Connect with us

News

Lazio-Porto,Sarri in conferenza stampa: ” La partita ci lascia la sensazione di una continua crescita “.

Published

on

lazio juve sarri

La Lazio pareggia con cuore e grinta ma non basta. Il 2-2 non è sufficiente per passare il turno. C’è molto rammaricato perché la Lazio era riuscita ad andare in vantaggio poi il calcio di rigore del Porto ha cambiato l’ inerzia della gara. Peccato anche perché alla fine la Lazio negli ultimi 15 minuti ha dominato ma il pallone non è mai voluto entrare. A fine partita mister Sarri ha parlato in conferenza stampa,queste le sue parole:

Un suo giudizio sul rigore per il Porto?

La penso come Gasperini. Spero che i tifosi inglesi facciano abolire il Var. La sensazione dell’arbitro dal campo era giusta, era simulazione e ammonizione. Poi se faccio vedere un fermo immagine allora ogni contatto è rigore. Il Var dovrebbe rimanere soltanto per le situazioni in essere. Poi con i rigori non si scherza, i rigori decidono le partite.

Che cosa si può recriminare?

Penso che nei 180 minuti abbiamo giocato più che alla pari. C’è un po’ da recriminare, abbiamo avuto tantissime occasioni. Poi un gol, un palo, due gol annullati, e se la butta dentro Felipe è regolare, c’è un po’ di rammarico. Il Porto è una squadra forte e noi abbiamo giocato per larghi tratti più che alla pari. La partita ci lascia la sensazione di una continua crescita.

Immobile e Pedro come stanno?

Immobile può essere solo un discorso di stanchezza. Pedro mi ha detto che questo tendine da un po’ di dolore, ma può essere una reazione come quella di domenica a Udine.

Conceicao ha detto che la Lazio è destinata a diventare grande, è d’accordo?

Spero che abbia ragione. Vediamo. La sensazione che dice lui la stiamo dando. Stiamo mettendo insieme meno cazzate e più partite di buon livello. Nell’amarezza dell’eliminazione c’è l’aspetto positivo che dopo il Napoli potremo dedicarci di più al campo.

Come le è sembrato il terreno?

Quando parlo del terreno sembra che voglia fare polemica, ma è uno dei peggiori d’Europa. Gli viene fatto un po’ di trucco, bello da vedere in televisione ma bruttissimo per giocarci. Dispiace perché l’immagine di Roma dipende anche da questo.

Alla fine è andato sotto la curva perché?

Sono andato a ringraziare i tifosi perché stasera sono stati straordinari. Erano tantissimi e ci hanno aiutato su qualsiasi risultato. Ho ritenuto opportuno andarli a ringraziare di persona.

Continua la Lettura
Advertisement

Since1900, Affiliato ufficiale di Binance

Advertisement

Ultime notizie

Classifica

Advertisement

Copyright © 2023 Since1900.it, powered by Alemanno Luca Design | Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.