Lazio Fiorentina: le pagelle

Una vittoria importantissima della nostra Lazio che stasera,in rimonta,supera un’ottima Fiorentina e si riporta a -4 dalla Juve.

Una Lazio nel primo tempo bruttissima e in grande difficoltà fisica che va sotto a causa di un eurogol di Ribery e non riesce a rendersi mai veramente pericolosa.

Nel secondo tempo pronti via e rischiamo di andare sotto di 2 gol con la traversa di Ghezzal.

Dopo questo pericolo la Lazio cambia marcia e prima si guadagna un rigore “dubbio” con Caicedo che Immobile trasforma,e poi con un grande gol di Luis Alberto che regala alla Lazio la vittoria.

Leggi anche:   GIOCATORI DIFFIDATI & SQUALIFICATI ALLA TRENTUNESIMA GIORNATA

Adesso appuntamento martedi alle 19.30 con la Lazio che affrontera a Torino il Toro di Belotti.

Vediamo insieme i voti della Lazio:

STRAKOSHA 7: pessimo domenica,oggi si riscatta alla grande con un salvataggio su Ghezzal che salva il risultato.

ACERBI 6,5: la sua classica prestazione da grande difensore senza pecche.

BASTOS 4,5: è entrato senza la testa,e infatti mette in campo una prestazione pessima.Sostituito tra primo e secondo tempo.

PATRIC 6: meglio anche lui oggi a differenza di Bergamo.

Leggi anche:   PROBABILI FORMAZIONI 31^ GIORNATA

PAROLO 5,5: male nel primo tempo,si riprende leggermente nel secondo tempo recuperando qualche pallone importante.

MILINKOVIC 6,5: oggi è la partita del sacrificio per lui piu’ che di classe.

LUIS ALBERTO 7: inizia in sordina ma nel secondo tempo esce alla distanza regalando il gol della vittoria alla squadra.

LAZZARI 6,5: l’unica pecca sono i cross che sono spesso sbagliati.Per quanto riguarda la spinta sulla fascia e invece sempre martellante.

JONY 6: primo tempo male anche lui,nel secondo cresce anche lui andando vicino anche al gol con un gran tiro che solo un grande Dragowski toglie dalla porta.

Leggi anche:   Sky Sport, Serie A 31 Giornata, Diretta Esclusiva, Palinsesto Telecronisti

IMMOBILE 6: e in evidente ritardo fisico e si vede,segna però un rigore pesantissimo.

CAICEDO 6,5: si guadagna il rigore del pareggio con grande furbizia,e già per questa cosa si merita ampiamente il voto.

CORREA 5: mai entrato in partita.

RADU 5,5: meglio di Bastos sicuramente,anche se rischia il rosso con un intervento maldestro.

MARUSIC 6,5: un recupero importantissimo per Inzaghi quello del montenegrino.

LUKAKU SV

ANDERSON SV