Lazio-Cluj con il Turnover, Cataldi e Parolo scaldano i motori, Caicedo dal primo minuto?

Archiviata la partita contro il Sassuolo, la Lazio pensa già al match europeo di giovedì. 90 minuti che per continuare a sperare, dovranno terminare con una vittoria e due reti di scarto e una seconda vittoria all’ultimo mtch del girone salvo che le altre concorrenti non facciano un passo falso.

Che si userà il turnover oramai è scontato, Simone Inzaghi impiegherà le ” seconde linee” per far rifiatare i giocatori in vista del match contro l’Udinese di Domenica 1 Dicembre. Cataldi e Parolo potrebbero dunque partire titolari facendo rifiatare Milinkovic-Savic e Lucas Leiva. Acerbi indubbiamente non mancherà nella difesa a 3 con un possibile impiego di Patric e Bastos. Sulle fasce assente sia Berisha che Mrusic fermi ai box: spazio a Jony in cerca di una risposta sul campo e uno tra Lulic e Lazzari visto che Lukaku non è in lista europea. Davanti giocherà Caicedo in modo da accumulare minuti dopo il gol segnato a Sassuolo affiancando uno tra Immobile o Correa. Luis Alberto dunque potrebbe continuare a fornire assist dalla regia offensiva del campo.

Leggi anche:   Francesco Acerbi, si attendono gli esami strumentali. Ancora out contro il Bologna e forse Atalanta?