Connect with us

Conferenza Stampa SS.Lazio

Lazio-Atalanta | Sarri in conferenza Stampa: ” gli obiettivi devono essere credibili…”

Published

on

Maurizio Sarri commenti Udinese Vittoria Lazio contro Udinese Partita sporca terreno difficile Mentalità squadra Lazio Condizioni giocatori Lazio

Alla vigilia di Lazio-Atalanta, Maurizio Sarri è intervenuto nella conferenza stampa. Ecco le sue parole:

“Quella di domani sarà una partita molto difficile, contro un avversario forte. La squadra mi ha sempre soddisfatto sotto l’aspetto dell’applicazione, purtroppo finora siamo mancati nel momento dell’ultimo salto di qualità a livello di risultati. Gasperini? Ci affrontiamo da tanti anni, ognuno di noi ha intrapreso un percorso dall’inizio. Basic? Toma ha giocato molto, il suo minutaggio lo dimostra.

Marcos Antonio

Marcos Antonio invece deve essere supportato con un centrocampo fisico, è un grande palleggiatore. Anche gli altri sono in evoluzione, vedremo quando saranno pronti per partire di alto livello. Se prendiamo in considerazione la partita di andata siamo fuori strada perché l’Atalanta aveva fatto una prova normale. Ogni squadra ha un momento in cui non è al top a livello fisico. Domani sono sicuro che troveremo un’Atalanta in versione super.

Champions League e Obiettivi

Zona Champions? Gli obiettivi devono essere credibili e i sogni attuabili. La Lazio ha voglia e fame, crede di poter fare bene. Ho una squadra molto applicata. Finora stiamo andando alla conclusione solamente quando possiamo essere pericolosi, per quello il nostro numero di tiri non è alto. Cataldi? Vedremo solamente dopo l’allenamento di oggi se Danilo sarà disponibile. Ricordo lo 0-0 della scorsa stagione, in cui però i nerazzurri fecero un’ottima partita di puro contenimento. Domani però non sarà così.

Ciro Immobile

Immobile? In questa stagione non abbiamo potuto contare sul miglior Ciro. Ha solamente bisogno di allenarsi con continuità, quando sarà al 100% segneremo molto di più. Contro l’Hellas Verona è stata una partita sporca, forse poco adatta alle caratteristiche di Lazzari. Manuel ha giocato praticamente sempre in questa stagione, la sua esclusione non è certo definitiva. In questo momento però Marusic e Hysaj stanno bene a livello fisico e mentale.

Milinkovic Savic

Milinkovic? Sergej a Verona ha collezionato più verticalizzazioni che palle perse: io di lui preferisco di più questa versione, piuttosto che quella più avanzata. Il suo atteggiamento mi piace molto. La partita di domani sarà importante per entrambe le squadre, darà grandi motivazioni ma non rappresenterà nulla di definitivo visto che siamo ancora a febbraio.

Felipe Anderson

Felipe Anderson è entrato molto bene a Verona, aveva solamente bisogno di essere gestito giocando mezz’ora e non 90′. Dobbiamo migliorare i dati sulle palle ferme perché abbiamo centimetri e fisicità per trovare la via del gol con più regolarità”.



Resta Aggiornato con il nostro Canale WhatsApp! Ricordiamo che il canale è protetto da Privacy ed il tuo numero non è visibile a nessuno!Iscriviti Subito cliccando qui sul canale di Since1900

Hosting Aruba - Scopri di più



Continua la Lettura
Advertisement
Advertisement

Ultime notizie

Advertisement

Classifica