Connect with us

Storia S.S. Lazio

La prima volta di Keita in un Derby

Published

on

KEITAQuando Vincenzo D’amico scese in campo per disputare il suo primo derby con l’aquila sul petto, aveva appena 19 anni, 1 mese e 4 giorni. Era il 9 dicembre 1973, D’Amico sarebbe sceso in campo dall’inizio del match, sostituito poi nella ripresa da Paolo Franzoni. Segnò questa data sul calendario come il suo esordio con la casacca biancoceleste, Franzoni, ma anche per la sua prima rete con questi colori. E alla fine la banda Maestrelli quel giorno di dicembre conquistò la vittoria, con il gol del vantaggio firmato da Giorgio Chinaglia. E’ Vincenzo D’Amico che giocò il suo primo derby in età più giovane, dopo di lui Giancarlo Marini, al terzo posto Bruno Giordano. Non si può certo dimenticare il primo derby di Paolo Di Canio, anche se all’epoca aveva già vent’anni, già troppo grande per questa classifica della giovinezza da stracittadina. Ma scese in campo titolare, firmò l’unica rete della gara, regalò la vittoria ai biancocelesti, a discapito di qualsiasi pronostico che vedeva la compagine allenata da Materazzi sfavorita. No, un primo derby che nessuno dimentica. Domenica prossima invece potrebbe compiersi un altro battesimo. Non che sia a digiuno assoluto di derby, Keita Balde Diao. Ha già avuto modo di prendere le misure, di familiarizzare con la partitissima, ma certo non è lo stesso disputare un derby con la prima squadra, quando hai solo 18 anni, 11 mesi e 1 giorno. Ha già segnato ai cugini, l’ex Barça, due volte. E lo scorso 2 dicembre, entrando nella ripresa, ha servito il cross per Serpieri. Che sfruttò l’occasione e gonfiò la rete del vantaggio biancoceleste. Un ragazzo che non si ferma e brucia tutti sul tempo: come ricorda ilCorriere dello Sport, è bastato veramente poco a Keita per lanciarsi in cima alla lista del più giovane marcatore del campionato scorso, e a classificarsi secondo nella storia biancoceleste. Era il 10 novembre scorso, il baby talento biancoceleste siglava il pareggio al Tardini di Parma. Come vivrà la settimana prima della partita più nervosa, sofferta, vissuta nella capitale, il giovane esterno offensivo laziale che forse disputerà per la prima volta il match in Serie A? Tensione, forse pressione, ma la voglia di tagliare un nuovo traguardo c’è, di non fermarsi. E che allora derby sia.

LALAZIOSIAMONOI

Continua la Lettura
Advertisement

Since1900, Affiliato ufficiale di Binance

Advertisement

Ultime notizie

Classifica

Advertisement

Copyright © 2023 Since1900.it, powered by Alemanno Luca Design | Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.