Termina 2-2 il match di Torino tra Juventus-Atalanta. Bergamaschi subito in vantaggio con Zapata dopo sedici minuti di gioco. Nel secondo tempo succede di tutto, Ronaldo pareggia al 55′ su rigore, Malinovs’kyj porta in vantaggio la dea all’80’ per poi arrivare il pareggio di CR7 sempre su rigore al 90′.

Juventus che vola a + 8 dalla Lazio con i biancocelesti in balia delle onde post covid19, Gasperini che aveva assaggiato per pochi minuti il secondo posto ma alla fine si ritrova a -2 dalla Simone Inzaghi e l’Inter che gioca domani si trova a -4 dal secondo posto con la possibilità di agganciare i bergamaschi attualmente terzi.

Un pareggio che va bene alla rosa capitolina nell’ottica di posizione in classifica e che dovrà essere un motivo per rialzare la testa senza se e senza ma!

Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%

Di Redazione

La Redazione è composta da giovani volontari che vogliono informare gli utenti con informazioni sane e veritiere. Il progetto di Since1900 nasce nel lontano 2008 con lo scopo di aprire un sito affidabile senza scopo di Lucro. Le notizie che troverete sul nostro sito hanno fonti attendibili.