Inzaghi suona la carica!

Lazio e Juve differenziate da soli sei punti, Inzaghi non pensa a scenari troppo ampi, chiede ai suoi di restare umili. Ma di non perdere la fame. Quella che dopo l’intervallo con l’Atalanta all’Olimpico è tornata ad essere più viva che mai. Dobbiamo continuare su questa strada sembra dire Simone, che sa come battere la Juve, l’ha studiata per mesi insieme al suo staff, considerando anche il doppio impegno con la Supercoppa. Attenzione maniacale.Allenamenti tirati al massimo, attenzione all’alimentazione, l’Inzaghi famelico ha chiesto leggerezza d’animo e convinzione totale, riporta la rassegna stampa di Radiosei.
Anche nel discorso motivazionale di ieri ha ribadito concetti simili, prima di lasciare i suoi alle lezioni al video. Si studiano i particolari, il punto di forza di De Zerbi e il suo Sassuolo, capaci di uscire dallo Stadium con in tasca punti pesanti. Ripercorre quelle orme Inzaghi, sa come si fa, ha la fame giusta senza farsi ingolosire dalla classifica però.

Leggi anche:   Conferenza Stampa Simone Inzaghi: " Non bisogna giocare a porte chiuse. La Lazio sta facendo cose straordinarie "