Connect with us

News

Inter-Lazio: probabili formazioni e statistiche

Published

on

Nell’ultima partita del 2015 la Lazio è ospite a San Siro per affrontare la capolista Inter. In ballo c’è di tutto: il futuro di Pioli, la conferma del primato nerazzurro, la voglia laziale di uscire dal tunnel. Vediamo come le due squadre arrivano al match.

FORMELLO- Ormai non fa neanche più notizia il problema infortunati in casa laziale con Marchetti, KishnaLulicDe VrijGentiletti e Klose che saranno out obbligando le scelte di Pioli. Il mister emiliano sta optando per un 4-4-2, con Berisha tra i pali e linea difensiva composta da Basta, Mauricio, Hoedt e Radu. A centrocampo spazio a Biglia e Parolo sulla mediana, con Anderson e Candreva sugli esterni a supporto di Matri e Djordjevic. Non è da escludere però l’utilizzo del 4-2-3-1  con Milinkovic-Savic a supporto dell’ unica punta.

APPIANO GENTILE– Mancini vuole chiudere in bellezza questo 2015. Dopo il successo in Coppa Italia sul Cagliari per 3-0, il “Mancio” vuole vincere di nuovo. Avrà a sua disposizione l’intera rosa ad eccezione di Santon reduce da un fastidio muscolare e quindi in dubbio. Fare le formazioni della squadra neroazzurra è sempre complicato perché il mister di Jesi cambia modulo e interpreti in base all’avversario. Si ipotizza un 4-3-1-2 con Handanovic in porta e la retroguardia formata D’Ambrosio Miranda Murillo e Telles. A centrocampo troviamo Felipe Melo, Medel e Perisic, con Ljalic a supporto di Jovetic e Icardi.

PRECEDENTI E STATISTICHE: Tra Inter e Lazio è la sfida numero 145 in Serie A: nerazzurri in vantaggio con 

C_29_fotogallery_1007883__ImageGallery__imageGalleryItem_2_image59 vittorie a 33, 52 i pareggi. L’ Inter nelle ultime tre partite contro la Lazio è reduce da 2 vittorie e un pari. Le due squadre negli ultimi match hanno segnato un totale di 12 gol. La Lazio è sempre andata a segno nelle ultime 10 partite di campionato giocate contro l’Inter. È dal 2009/10 (anno in cui vinse lo scudetto) che l’Inter non otteneva 36 punti dopo 16 giornate e anche quell’anno furono 11 vittorie, 3 pareggi e 2 sconfitte. La Lazio ha raccolto due soli punti nelle ultime sette gare di campionato; l’ultima volta che ha patito una striscia peggiore senza vittorie fu tra settembre e dicembre 2009 (13 gare). L’Inter ha il miglior score di imbattibilità: sono ben undici le partite senza subire gol, un record nei cinque maggiori campionati europei condiviso con l’Angers. Piccola curiosità: la Lazio ha segnato ben sei gol con giocatori subentrati dalla panchina e in questa speciale classifica la fa da padrona in questa serie A. Dall’altra parte Rodrigo Palacio che Ljajic sono vere bestie nere per le aquile, a cui hanno segnato rispettivamente sette e quattro goal. Lo scorso anno il match del “Meazza” finì 2-2.

Leggi anche:   Calciomercato Lazio 2022: la situazione delle cessioni, acquisti, trattative

PROBABILI FORMAZIONI
Inter (4-3-1-2): Handanovic; D’Ambrosio, Miranda, Murillo, Telles; Felipe Melo, Medel; Perisic, Ljajic, Jovetic,Icardi.
A disp.: Carrizo, Dodò, Montoya, Santon, Juan Jesus, Nagatomo, Kondogbia, Brozovic, Guarin, Biabiany, Manaj, Palacio. All.: Mancini
Indisponibili: Vidic
Squalificati: nessuno

Lazio (4-4-2): Berisha; Basta, Hoedt, Mauricio, Radu; Candreva, Biglia, Parolo, F. Anderson; Matri, Djordjevic.
A disp.: Guerrieri, Braafheid, Konko, Onazi, Morrison, Oikonomidis, Cataldi, Mauri, Milinkovic Savic, Keita, Murgia. All.: Pioli
Indisponibili: De Vrij, Lulic, Kishna, Marchetti, Gentiletti,Klose.
Squalificati: nessuno

Diretta tv a partite dalle ore 20.45 sulla piattaforma satellitare di Sky o sul digitale terrestre di Mediaset Premium.

Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura
Advertisement