Se ti piace il nostro Format, aiutaci a rimanere online con una semplice donazione di 0,80 €

I problemi con la giustizia di Novaretti

diego martin novarettiAma il pericolo, è una testa calda Novaretti. Non solo quando deve mettere nel sacco la palla, anche fuori dal campo. In Argentina si parla ancora di un mandato di cattura pendente sul suo capo nel 2009 per non essersi presentato in tribunale quando era stato citato in giudizio per concorso nel fallimento del Belgrano. Il suo avvocato, Carlos Hairabedián, aveva presentato un “Habeas Corpus” per mantenere la sua libertà: Diego s’era impossessato del suo cartellino ed era emigrato in Messico. Ora “scappa” alla Lazio. Per volare…

CITTACELESTE