Giovani aquile,un weekend da 5 vittorie ed una sconfitta

Nella giornata di ieri,oltre alla prima squadra, sono scese in campo anche le giovanili laziali portando a casa 5 vittorie ed una sconfitta.

I ragazzi del’Under 15 di mister Ruggeri, nella partita d’andata dei sedicesimi di finale, conquistano la vittoria ai danni del Palermo .Il gol di Adusa regala la vittoria, in attesa del risultato di ritorno in terra siciliana, le baby aquile sognano gli ottavi!

I  Giovanissimi Provinciali Fascia B girone N di Alessandro Iannuzzi perdono la sfida tra prime. I biancocelesti classe 2003 cadono in casa della Roma 3-0 e perdono il primato in classifica concludendo così il campionato con la medaglia d’argento.

Passiamo alle partite del Sabato, la Primavera di mister Lensen batte la Virtus Lanciano 6-0 grazie ai gol di Cardoselli, Murgia, Palombi, Nolano e la doppietta di Calì, i biancocelesti staccano così il pass per i play off. In questa partita è da sottolineare l’esordio di un altro giovane, dopo Spiezio e Rezzi, è il centrocampista classe ’99 Alessio Miceli a trovare i suoi primi minuti nel campionato Primavera.  Le giovani aquile sabato prossimo se la vedranno sul campo dell’Empoli nella partita secca valida per staccare il pass per il secondo turno dei play off, il sogno delle Final Eight continua…

I Giovanissimi Fascia B Elite di Mauro Girini concludono la Regular Season con un’altra vittoria, tra le mura casalinghe del ‘Melli’ i ragazzi classe 2002 si impongono sul Città di Ciampino 7-0. Entrano nel tabellino dei marcatori con le doppiette personali Picchi e Russo, mentre siglano un gol a testa Vecchi, Bertini ed Orlandi. La Lazio chiude il campionato al secondo posto della classifica esabato prossimosarà impegnata contro il Tor di Quinto, partita valida per il quarto di finale per il titolo regionale.

Chiudono la stagione da imbattuti i Giovanissimi Provinciali di Mario Menasci, le giovani aquile classe 2002 e 2003 espugnano il campo del Racing Club 4-0 grazie alle realizzazioni di Soddu, Zona, Bonis e Pacenza. La Lazio termina il campionato al primo posto della classifica dopo aver collezionato solamente vittorie.
I Giovanissimi Provinciali Fascia B girone I di Emiliano Leva tra le mura amiche del ‘Gentili’ conquistano l’ultimo trionfo e lo fanno ai danni dello Spes Artiglio. Gli aquilotti battono gli avversari per 5-0, le realizzazioni arrivano da Becchetti, Santilli, Capotosti, Castigliani e Ferramisco. I biancocelesti classe 2003 chiudono il campionato al secondo posto della classifica.