Connect with us

Calciomercato Lazio

Fine anno col botto in casa United: per il Sun Felipe Anderson è vicinissimo!

Published

on

Le voci che arrivano dall’Inghilterra sono sempre più insistenti, i biancoclesti potrebbero perdere uno dei lori pezzi pregiati già nel mercato di Gennaio. Felipe Anderson, infatti, sembra destinato a lasciare la Lazio per approdare al Manchester United. Anche se la stagione dei Red Devils è stata fino ad ora molto altalenante e la panchina del tecnico Van Gaal continua ad essere in bilico la dirigenza del club di Manchester sembra intenzionata a regalare un altro giocatore di livello al proprio allenatore. Certamente le ultime prestazioni del brasiliano sono state poco brillanti e non hanno rispecchiato le aspettative, ma allo United contano di poter rinvigorire il giovane talento di Brasilia e farlo tornare ad alti livelli. La dirigenza, infatti, ha individuato proprio in Felipe Anderson il rinforzo per riportare la squadra inglese sulla buona strada. Questo almeno è quello che scrive il Sun, lo United, difatti, dopo aver monitorato la situazione negli ultimi mesi è pronto a sferrare ora l’attacco decisivo. I vertici societari sarebbero addirittura già stati a Roma per concludere l’accordo con Lotito su una base di 35 milioni di sterline, che sarebbero circa 47 milioni di euro. 

Una trattativa che secondo alcune indiscrezioni arrivate proprio dalla dirigenza britannica sarebbe “ben avviata” e potrebbe concludersi già durante la prossima settimana. L’alternativa sarebbe, come riporta il Daily Mail, Sadio Mané del Southampton, già vicinissimo ai reds lo scorso agosto ma poi sfumato. Sembra però molto difficile che i Saints vogliano privarsi a Gennaio di uno degli elementi più importanti della rosa. Felipe Anderson è però il preferito dallo United e il suo arrivo a Manchester, a meno di clamorose sorprese, sembra ormai cosa fatta. Ma con Lotito si sa le sorprese sono sempre dietro l’angolo.

Leggi anche:   Sirene turche per Fares, la situazione
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura
Advertisement