Connect with us

ExtraLazio

Extra Lazio: dalla Lazio all’Inter per vincere il nulla

Published

on

L’uscita dall’Europa League dell’Inter dopo l’eliminazione alla Champions League sta dando un po’ di soddisfazione a tutti i tifosi laziali che hanno etichettato mercenari chi è partito da Formello direzione Milano.

“Sono qui per vincere” o frasi simili sono state dette dai vari Candreva, Keita e De Vrij oltre al veggente Nainggolan ( che poco ci importa).

Tutti ricordano la “cappellata” dell’olandese in quel Lazio-Inter dove ha regalato l’accesso Champions ai neroazzurri in quell’intervento scellerato.

Il Karma ha fatto il suo dovere, facendogli fare un altro errore che ha condannato l’Inter ad abbandonare la competizione europea.

Subito sono iniziati gli sfottò da parte dei tifosi i quali non sono delusi per il motivo che era un mercenario ma per come si è presentato ai nuovi supporters denigrando la Lazio con quel “Sono qui per vincere qualcosa” in stile Candreva e Keita. La maledizione continua ad andare avanti e l’Inter di Spalletti continua a perdere colpi: eliminazione dalla Coppa Italia, eliminazione dalla Champions League, eliminazione dall’Europa League, sorpasso in classifica del Milan ( il derby deciderà il momentaneo terzo posto).

Stando alle notizie trapelate dai media sportivi, la dirigenza cinese farà una rivoluzione in casa Inter mettendo quasi tutti sul mercato estivo restando però in linea con il Fair Play finanziario. Quasi certa la partenza di Icardi dove gli è stata tolta la fascia da capitano e messo in tribuna negli ultimi match. Una situazione dove anche Wanda Nara, moglie ed agente del giocatore, ha distrutto un rapporto intero tra società e giocatore facendo prevalere il re denaro ma lasciando la squadra senza una punta di spicco in uno spogliatoio disunito ormai. Nel mirino anche Perisic. Spalletti quasi certamente non sarà più l’allenatore dei neroazzurri dalla prossima stagione e si è parlato di un ritorno in Italia di Conte.

Seguici su Facebook!
Continua la Lettura
Advertisement

ExtraLazio

Zaniolo insultato da alcuni tifosi romanisti: ” A’nfame…”

Published

on

Nicolò Zaniolo è sempre più lontano da Trigoria. Le voci arrivate nella nostra redazione qualche settimana fa, si fanno sempre più forti con l’attaccante giallorosso ai titoli di coda con il club e la Juventus in pressing per il suo cartellino.

L’attaccante quest’oggi è arrivato al centro sportivo eludendo tutti i tifosi che volevano un autografo senza fermarsi. All’uscita però, qualche autografo l’ha fatto ma in un silenzio tombale. Un gruppo di tifosi prima hanno cercato di convincerlo di non firmare con il club di Agnelli, poi alla ripartenza dell’auto, in un totale silenzio e faccia arrabbiata, qualcuno l’ha insultato con “a’nfame”

https://twitter.com/i/status/1544281206312898560

Seguici su Facebook!
Continua la Lettura

ExtraLazio

Il Lato B della figlia di Totti su Gente in prima pagina. Noi stiamo dalla parte dei genitori!

Published

on

Il Lato B di una tredicenne in prima pagina con allusioni alla madre da parte di una rivista è squallido ed i colori non c’entrano nulla. Quest’oggi non vogliamo parlare di calcio e mettiamo da parte gli sfottò dal momento che dei minori vengono usati per scopi di lucro rischiando anche di alimentare l’interesse della pedofilia e del darkweb.

Non pochi giorni fa, la figlia di Totti è stata paparazzata con il padre al mare. Sappiamo che questi tizi poi vendono le foto a centinaia di euro per lucrarci sopra e a seconda dello scatto più scandaloso il prezzo sale. Ma dal momento che c’è di mezzo una creatura di 13 anni, lo squallore non ha mai fine ed a cadere in quest’ultimo è il settimanale Gente.

Una prima pagina con il titolo ” La Gemella di Ilary Blasi” con il volto oscurato ed il lato b in vista. E non vogliamo credere che ci sia stata la censura alla faccia per motivi classici per chi ha la minore età visto che hanno lasciato libero il resto.

Un’ allusione eclatante al limite della denuncia per un settimanale che vende milioni di copie in tutt’Italia.

La stessa Ilary Blasi ha espresso il suo disgusto sulle sue stories di Instagram postando lo scatto e mettendo una faccina che vomita per coprire il lato b della figlia.

Si sono smossi molti utenti nella rete e anche molte associazioni contro il direttore della testata giornalistica.

Il 2020 forse ha fatto perdere il senno a qualcuno che pur di guadagnarci con il Gossip, una categoria che sinceramente non ha senso almeno per chi sta scrivendo queste righe, alimenta gli occhi della pedofilia.

Un disgusto totale ancora una volta per quel giornalismo che vuole a tutti i costi vendere copie e guadagnarci sopra, ok le fake news di mercato, ok a cavalcare l’onda della notizia che fa parlare di se… ma questa volta si è superato ogni limite!

Noi siamo dalla parte dei genitori!

Il giornale Gente….. gente di merda…..

Seguici su Facebook!
Continua la Lettura

ExtraLazio

Manchester United nello scandalo: Arrestato Harry Maguire in Grecia

Published

on

maguire arrestato

Il Manchester United ha una vicenda da risolvere in Grecia e spegnere lo scandalo che sta creando Maguire arrestato dalle autorità mentre era in vacanza.

Secondo alcune fonti si parla di una rissa con dei tifosi inglesi ed il classe ’93 è stato arrestato insieme al gruppo che ha creato disordini.

Il The Sun pubblica il comunicato ufficiale dei Reds:

 “Il club è al corrente del presunto incidente che ha coinvolto Harry Maguire a Mykonos. Sono stati avviati contatti con Harry che sta collaborando totalmente con le autorità greche. In questo momento non faremo ulteriori commenti”.

Seguici su Facebook!
Continua la Lettura

Siti Web per Aziende e Privati

Sponsor

Prodotti Amazon S.S Lazio

Offrici un caffè Aiutaci a rimanere Online con una donazione libera





Post In Tendenza

Copyright © 2021 Since1900.it, powered by Alemanno Luca Design | Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.