Connect with us

News

Empoli-Lazio: statistiche e probabili formazioni

Published

on

Alle ore 18 andrà in scena il match Empoli-Lazio. Per la squadra di Pioli l’ obbiettivo è proseguire il cammino intrapreso giovedì sera e continuare a vincere. Giampaolo con il suo Empoli è invece alla caccia di punti salvezza. L’anno scorso la squadra empolese, allenata però da Sarri, vinse 2-1. Vediamo dunque come arrivano le due squadre a questa sfida.

FORMELLO- Per Pioli nessun dubbio di formazione se non per il problema riscontrato da Felipe Anderson, anche se il brasiliano ha smaltito il fastidioso torcicollo che lo ha colpito mercoledì. In difesa invece vista la squalifica di Gentiletti, la coppia centrale sarà composta da Mauricio-Hoedt. Nella corsia di sinistra agirà come sempre Basta. A destra invece spazio a Lulic. Davanti la difesa invece ci sarà Biglia con Parolo e Milinkovic-Savic sulla mediana. Il tridente invece sarà composto da Felipe AndersonCandreva e Djordjevic. Ma attenzione alle sorprese. Pioli, infatti, potrebbe riproporre il 4-4-2 provato giovedì col Dnipro. In quel caso Parolo o Milinkovic faranno posto a uno tra Matri e Klose.

EMPOLI- Per Giampaolo nessuna novità. Confermata in blocco la squadra reduce dalla bella prestazione di domenica. L’ unico dubbio sarà tra Pucciarelli e Ljvaja in attacco, con il primo favorito sul secondo. Saponara agirà come sempre da trequartista e Maccarone in avanti sarà l’unica punta. Davanti alla difesa ci sarà Paredes, con Zielinski a fargli da supporto. La linea difensiva sarà composta da Laurini sulla fascia sinistra e Mario Rui sulla destra. Centrali saranno Tonelli e Costa.

PRECEDENTI E STATISTICHE: L’Empoli ha vinto solo tre  partite su sedici incontri disputati in Serie A contro la Lazio. L’ anno scorso la squadra toscana si impose per 2-1 (reti di Barba e Maccarone per l’ Empoli e Djordjevic per la Lazio). L’ultimo successo della Lazio in quel di Empoli è datato novembre 2005 . I biancocelesti hanno subito gol in sette delle otto partite giocate al Castellani nel massimo campionato. L’Empoli è la squadra dei cinque maggiori campionati europei che ha effettuato meno tiri di testa in stagione, solo quattro, ma con due di questi  è riuscita ad andare  a segno. I biancocelesti in trasferta hanno un rendimento catastrofico, solo una vittoria su sei partite giocate fuori casa. La Lazio ha la seconda peggior difesa esterna del campionato: sedici le reti subite, due meno del Carpi. Attenzione a Massimo Maccarone vera bestia nera degli aquilotti: sono, infatti, cinque i goal fatti su sette incontri casalinghi contro la Lazio. Invece per Filip Djordjevic l’ultimo goal in trasferta è proprio quello  al Castellani, nel match del novembre 2014. Fuori casa la Lazio ha segnato solo quattro volte, i goal subiti invece sono ben sedici. L’ Empoli in casa invece ha segnato ben sette reti subendone, però, nove.

Leggi anche:   Juventus-Lazio, Allegri in conferenza stampa: "Partita importante, obiettivo diverso dal campionato"

PROBABILI FORMAZIONI:

Empoli (4-3-1-2): Skorupski; Laurini, Tonelli, Costa, Mario Rui; Zielinski, Paredes, Buchel; Saponara; Pucciarelli, Maccarone.

A disp.: Pelagotti, Camporese, Bittante, Barba, Zambelli, Maiello, Dioussè, Ronaldo, Krunjc, Livaja, Piu.

Indisponibili: Cosic, Croce, Mchedlidze

Lazio (4-3-3): Marchetti; Basta, Mauricio, Hoedt, Lulic; Milinkovic, Biglia, Parolo; Candreva, Djordjevic, Felipe Anderson.

A disp.: Berisha, Guerrieri, Konko, Radu, Braafheid, patric, Cataldi, Kishna, Ikonomidis, Matri, Klose, Keita.

Squalificati: Gentiletti

Indisponibili: De Vrij, Mauri, Onazi

 

Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura
Advertisement