Connect with us

News

Emergenza in difesa contro il Genoa

Published

on

RADU

Emergenza in difesa in casa Lazio per la Partita contro il Genoa. Con Dias,Novaretti,Biava out e un Cana squalificato, rimarrebbe solamente Ciani come difensore centrale puro e il primavera Elez. Occhi puntati dunque su Stefan Radu che ha eseguito dei controlli presso la clinica Paideia. Il romeno infatti ha subito nel corso del primo tempo contro il Milan, un pestone da Balotelli. Ai microfoni di lalaziosiamonoi dichiara:””Ho preso questo pestone nel primo tempo, se il dito non è rotto domenica giocherò. Da difensore centrale? Ci penso io!”. Quindi la sua presenza nella prossima giornata sta tutta nella speranza di non essersi rotto il dito del piede.

Leggi anche:   La guerra fredda tra la Lazio e Sky
Seguici su Facebook!
Continua la Lettura
Advertisement

Calciomercato Lazio

Belotti, il gallo canterà a Roma ?

Published

on

È una notizia circolata in rete nelle ultime ore che pian piano si sta diffondendo nelle case di tutti i tifosi biancocelesti. Andrea Belotti potrebbe essere un nuovo calciatore della Lazio. Il classe ’93 è svincolato e sta cercando una nuova squadra dopo ben sette stagioni passate a Torino. 252 presenze e 113 reti in maglia granata, è entrato nel cuore dei tifosi diventando l’ottavo miglior marcatore della storia del club. Insomma, ai biancocelesti un profilo del genere piacerebbe e non poco. Un vice Immobile di lusso che aumenterebbe la già alta qualità del reparto offensivo. E sembrerebbe essere proprio Ciro a volerlo nella squadra. Si parla di diverse chiamate fra i due compagni di nazionale nelle ultime ore. Vedremo nei prossimi giorni come andrà a finire, anche perché il bomber calcinatese avrebbe ricevuto diverse offerte anche dall’estero e dalla nostra penisola. Si parla di Marsiglia, Borussia Dortmund, Monza, Milan e molte altre squadre compresa la Roma che sembrerebbe essere la più vicina all’acquisto. Quest’ultima però dovrà vendere Eldor Shomurodov prima di continuare la trattativa con l’ex Toro. Dove canterà il gallo la prossima stagione? Speriamo nella Roma biancoceleste…

Leggi anche:   La storia degli Irriducibili
Seguici su Facebook!
Continua la Lettura

Focus

Tommaso Rocchi

Published

on

Tommaso Rocchi è entrato nei cuori dei tifosi biancocelesti seguendo un percorso simile a quello di Simone Inzaghi. Il suo ruolo è tutt’ora nella Lazio come allenatore dell’under 18.

La sua carriera da calciatore iniziò nel 1986 nelle giovanili del Venezia fino ad approdare a quelle della Juventus. Tanta gavetta per Tommasino con il primo ruolo da professionista con la Pro Patria nel 1997 passando poi per Fermana, Saronno, Como, Treviso ed Empoli. Nel 2004 viene acquistato dalla Lazio collezionando 244 presenze e 82 reti siglate fino al 2013. Parentesi neroazzurra, con Rocchi all’Inter nell’annata dopo con 13 presenze e 3 reti siglare per poi partire verso Padova, Haladas e Tatabanya.

Chi è la Moglie Tommaso Rocchi?

Sembrerebe che Tommaso Rocchi non ha una moglie, anzi l’aveva ma si è separato tempo fa con Martina. Ha una compagna, Valentina che nel lontano 2012 ha rilasciato qualche intervista.

Con la prima moglie, con la quale si è sposato nel 2006, hanno avuto una figlia di nome Camilla. Con la nuova compagna Valentina invece, hanno avuto un maschietto di nome Filippo.

Leggi anche:   Tommaso Rocchi
Seguici su Facebook!
Continua la Lettura

Focus

Auronzo di Cadore | Lazio: orgoglio auronzano

Published

on

lazio ritiro

Ormai è la prassi che il ritiro Lazio si svolge sempre ad Auronzo di Cadore. Una cittadina veneta in provincia di Belluno con 3083 abitanti e situata tra le cime ad 866 metri circa di altezza.

Un paese che grazie alla società biancoceleste, ospita un turismo romano in piena estate dove i turisti possono godersi la Lazio in ritiro e prendere delle boccate di aria fresca.

Lazio ritiro sul lago e fiume

Un ritiro ed una preparazione estiva del tutto al naturale per la rosa biancoceleste che oltre a palestra e amichevoli, godono di una vista naturale ed esercizi atletici immersi nella natura specie nelle acque gelide del fiume e del lago. Una vasta area circondata da uno splendido paesaggio tra alberi e cime con il Lago artificiale di Santa Caterina, conosciuto proprio come il Lago di Auronzo. 3 km è la sua misura con il torrente Ansiei dove spesso, i giocatori della Lazio fanno tappa per gli esercizi in acqua fredda.

Auronzo di Cadore Lazio

La Lazio ormai è di casa ed organizza ormai i suoi ritiri estivi dal 30 Luglio 2008. L’accordo tra l’ente locale e la società biancoceleste è inizialmente durata due anni per poi essere rinnovata ogni anno. Una sicurezza della località che ha portato Auronzo di Cadore a migliorare proprio per la Lazio e per il turismo che porta, le strutture d’accoglienza. Hanno anche costruito un Palazzetto dello Sport con palestra ed anno ampliato le tribune con la costruzione di un secondo campo da calcio.

Lo stadio Rodolfo Zandegiacomo

Lo stadio Rodolfo Zandegiacomo ha visto giocare oltre 65 partite della Lazio da quando ha iniziato la collaborazione con Auronzo di Cadore e la società biancoceleste. Una struttura che permette ai tifosi biancocelesti di stare a pochi metri dai propri beniamini con una capienza che si aggira ad oltre i 2000 posti a sedere.

Leggi anche:   Abbonamento ss Lazio 2022-2023, dati alla mano
Seguici su Facebook!
Continua la Lettura

Post In Tendenza

Copyright © 2021 Since1900.it, powered by Alemanno Luca Design