Connect with us

News

Dopo la Juve anche Roma e Milan a rischio penalizzazione

Published

on

roma penalizzazione plusvalenze

Dopo la stangata di 15 punti inflitti alla Juventus, sembrerebbe che il caso plusvalenza possa allargarsi fino a Roma e Milan. Dopo le parole di Mourinho sulla questione che disse: ” se la Juve ha sbagliato dovrà pagare ” il tecnico dovrà stare attento sulla faccenda della sua squadra. I due club fanno parte degli 8 club coinvolti e che al momento non hanno subito nessuna penalità o ammenda. Sembrerebbe infatti che ci sia un’altra inchiesta della Figc ( la prima sarà il 22 Febbraio in udienza ), che nasce dalle stesse carte della procura di Torino.

Nel mirino ci sarebbero delle operazione tra i club che vedrebbero lo scambio Spinazzola-Pellegrini per quanto riguarda il club di Trigoria e Bonucci con Caldara per quanto riguarda il Milan. Oltre loro ci sarebbero anche Sassuolo e Udinese come riporta il Sole24Ore.

«La storia è ancora tutta da scrivere», fanno sapere fonti della Figc, aggiungendo che «sarebbe un errore dire che le altre società di calcio chiamate in causa nella prima fase dell’inchiesta e i loro dirigenti sarebbero stati assolti». E infatti, la parola «assolve» non viene mai utilizzata dai giudici Mario Luigi Torsello, Domenico Luca Scordino, Alberto Faini, Salvatore Lombardo, Mauro Mazzoni, Vincenzo Barbieri e Claudio Teodori. «La revisione dei documenti della procura subalpina è sempre possibile» confermano fonti vicine a quella federale che va a caccia di «nuovi elementi». Per non parlare di eventuali condanne penali alle società. Per i bianconeri vorrebbe dire essere radiati da tutti i campionati della Figc e una multa che potrebbe arrivare anche a 150 milioni di euro. La sensazione è che quella appena scoperta sia solo la punta dell’iceberg di una sentenza che potrebbe avere effetti su tutta la Serie A.

Leggi anche:   Dopo Pellegrini anche Diego Gonzalez: è lui il vice Immobile?
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura
Advertisement