Connect with us

News

Cataldi: “Vittoria importante. Sento la pressione, ma darò sempre tutto me stesso”

Published

on

Dopo la meritata vittoria per 2-0 contro il Frosinone, Danilo Cataldi prende la parola ai microfoni di Lazio Style Radio.

“Siamo vicini al primo posto, non è male dopo sei giornate, quindi si può tirare più di un sospiro di sollievo. Il gol? Continuerò a tirare, prima o poi arriverà il gol. Il giorno che butto giù la porta esulto come un pazzo. Fisicamente sto bene, sono molto contento della mia condizione. Questa non era una partita facile, adesso ci sarà la sosta, era molto importante vincere. Il Frosinone era complicato da battere, è una squadra in forma. Siamo e sono molto contento. L’esultanza? E’ una cosa che è arrivata da sola, queste partita si fa presto a prenderle sotto gamba. Non abbiamo sfruttato al meglio qualche occasione, ma abbiamo avuto il merito di rimanere concentrati fino alla fine”.

Al termine della partita il centrocampista biancoceleste  si è intrattenuto anche in zona mista: “Ѐ stata una vittoria fondamentale perché oggi la cosa più importante era il risultato e lo abbiamo ottenuto. Abbiamo collezionato la terza vittoria consecutiva in campionato. Siamo molto contenti”. Una partita ed una vittoria, però, decisamente sofferti: “Il Frosinone non è una squadra facile, come si poteva pensare. Ti fa giocare male, sta sempre sul pezzo e cerca di non fare gol. Alla fine siamo riusciti a trovarlo però non è stato facile. Era un Frosinone molto motivato e pronto a fare questa partita all’Olimpico e lo ha dimostrato. La Lazio sta bene, lo ha dimostrato a Verona e con il Saint-Etienne: ha ritrovato la giusta mentalità” Poi Danilo sk lascia andare anche ad un commento  sul suo inizio di stagione che non è stato dei più brillanti: “Non ho cominciato benissimo ma sono contento perché la squadra sta bene. Il motivo? Un insieme di circostanze, lo scorso anno ero più spensierato, adesso ho una maggiore pressione perché ci si aspetta di più, ma cercherò di sfruttarla in modo positivo. Darò sempre tutto me stesso ogni volta che scenderò in campo.”

cataldi

Leggi anche:   Stefan Radu: il comunicato ufficiale sulla lesione
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura
Advertisement