Since1900 è un sito gestito da utenti che si autofinanziano. Con le nuove leggi, rischiamo di chiudere. Aiutaci a rimanere online con una semplice donazione di 0,80 euro

Candreva: “Vogliamo vendicare la Coppa Italia ed entrare ai gironi di Champions”

Antonio Candreva, nella giornata di ieri, oltre alle dichiarazioni a Lazio Style Radio, ha rilasciato anche un’intervista alla Gazzetta Dello Sport e al Corriere Dello Sport, dove ha detto: La finale di Coppa Italia ci è rimasta qua. Non che la Juve l’abbia rubata, per carità. Ma noi abbiamo giocato una grande partita e avremmo meritato quel trofeo. Per molti di noi sarebbe stato il primo trofeo e avrebbe significato chiudere con qualcosa di concreto la scorsa stagione. Che per la Lazio è stata comunque straordinaria. Meno di tre mesi dopo abbiamo l’occasione di rifarci e non vogliamo lasciarcela sfuggire. Le condizioni particolari influiranno molto. Io ho partecipato all’Olimpiade di Pechino del 2008 e mi ricordo quanto fosse difficile giocare. Del resto ce ne stiamo rendendo conto con gli allenamenti di questi giorni. Dovremo essere molto bravi a dosare le energie. Anche perché è una partita che può andare ai supplementari”. Candreva non è preoccupato, anche se le amichevoli precampionato non sono state particolarmente positive: “Non abbiamo fatto grandi risultati nelle amichevoli. Però c’erano molte assenze e abbiamo giocato con avversari più avanti di noi. Ora stiamo lavorando al completo e con la giusta concentrazione. Per l’8 agosto saremo pronti”. Poi sulla Juve: “La sua forza è data dalla sua storia più che dagli uomini di cui dispone. Detto questo hanno perso tre leader importanti come Pirlo, Tevez e Vidal. Quelli che sono arrivati non sono da meno, ma speriamo si debbano ancora ambientare”. Infine alcune parole sull’altro appuntamento fondamentale, il preliminare di Champions: “Ora pensiamo alla Supercoppa. Vogliamo vincere contro la Juve e prenderci una rivincita, poi ci concentreremo sui preliminari di Champions. Il sorteggio di Nyon? Ho visto il cartellone, mi sembrano tutte forti. Dovremo prepararci al meglio e provare a entrare nei gironi”.

Seguici sui nostri canali e clicca Like
0

Sei soddisfatto del nostro lavoro? Condividici sui social per informare i tuoi amici!