Connect with us

Calciomercato Lazio

Caicedo verso l’Inter? Il Panterone sta per rescindere il contratto

Published

on

muriqi caicedo immobile

Sono 8 gare di campionato ed una in Coppa Italia con 1 gol e 3 assist all’attivo con la maglia del Genoa per Felipe Caicedo. Prestazioni e utilizzo in campo sottotono per l’ecuadoriano che stando alle voci di mercato sarebbe pronto a rescindere il contratto con il club ligure. Su di lui potrebbe muoversi l’Inter di Simone Inzaghi che sta cercando un sostituto dell’infortunato Correa.

Ma secondo alcune testate giornalistiche, non solo Inter o club esteri. Il Panterone potrebbe ritornare alla Lazio? Alcuni esperti di calciomercato non escludono la pista di un ritorno nella capitale dove però troverà un gioco diverso rispetto a quello della scorsa stagione. Molti tifosi lo rivorrebbero con l’aquila sul petto, un attaccante che certamente ha più caratteristiche utili al gioco di Maurizio Sarri rispetto alle prestazioni di Vedat Muriqi che ufficialmente veste ancora la maglia biancoceleste ma è destinato a stare in panchina occupando così uno slot.

L’ex vice Immobile è stato pagato circa 2 milioni di euro dal club rossoblù e sembra “strano” come possa valere tale cifra quando si è preferito il Kosovaro che con 19 milioni di euro versati nelle casse del Fenerbahce totalizzando 2 gol in 2 anni con la casacca biancocelesti.

Negli ultimi giorni girano tanti nomi di mercato per quella posizione e qualche tifoso biancoceleste storce la bocca quando si intravede un possibile obiettivo come Lapadula o nomi semisconosciuti. Il coro in Lazio-AtalantaLotito caccia li sordi ” è chiaro, il tifoso biancoceleste è stanco di vedere una gestione di mercato focalizzato sulle scelte di Igli Tare che pesca sempre giocatori dalla sua nazione o giocatori che durano pochi giorni per scoprire che non sono utili alla causa. Resta però il problema dell’Indice di Liquidità, un problema che persiste da qualche stagione, nato anche da un calciomercato svolto senza alcuna intelligenza.

Leggi anche:   Terremoto Juventus: nelle intercettazioni coinvolta anche la Roma
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura
Advertisement

Calciomercato Lazio

Lotito a Il Messaggero: ” Nessun patto per il mercato di gennaio, Formello? Primo nel mondo…”

Published

on

lotito calciomercato

Claudio Lotito rilascia un’intervista a Il Messaggero riguardante il mercato di gennaio e il ritiro del 12-22 dicembre 2022.

RITIRO – «Formello ormai è diventato uno dei primi 4-5 centri sportivi nel mondo, parola del presidente Fifa Infantino, dopo averlo visitato. È chiaro che Sarri non voglia più muoversi da qui, nemmeno per il ritiro. Mica ha torto. Vedremo di conciliare il tutto nella fase finale di dicembre con le amichevoli all’estero».

MERCATO – «Non c’è alcun patto per comprare a gennaio un giovane terzino sinistro, anche perché, lo ripeto ancora, deve uscire prima eventualmente qualcuno da un organico ampio. Kamenovic e Fares? Loro già non giocano...».

Leggi anche:   Infermeria Lazio: Sarri ha un solo assente oltre a Milinkovic e Vecino
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura

Calciomercato Lazio

Mattia Zaccagni: ecco le cifre per blindarlo alla Lazio

Published

on

rinnovo zaccagni lazio

Lotito sta preparando un rinnovo di contratto per Mattia Zaccagni. Secondo la rassegna stampa di Radiosei, il presidente della Lazio vuole blindare il suo arciere. Arrivato nell’agosto del 2021 ha firmato un contratto con la Lazio fino al 2025 per 1,5 milioni di euro.

Diventato quasi subito una pedina fondamentale nello scacchiere di Sarri, l’esterno biancoceleste potrebbe firmare a breve un contratto che lo legherà alla Lazio fino al 2027 passando da 1,5 milioni di euro più bonus a stagione a 2,5 milioni di euro a stagione.

Leggi anche:   Sarri sorride: tutti gli infortunati sono stati recuperati
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura

Calciomercato Lazio

Difficile l’addio di Muriqi al Mallorca a gennaio

Published

on

muriqi mallorca

Dopo una brutta esperienza in maglia biancoceleste, con quasi 50 presenze ed un solo goal in una stagione e mezzo, Vedat Muriqi è rinato in Spagna con il Mallorca dove sta dando prova di grandi prestazioni.

Nelle ultime ore si è parlato del possibile addio del kosovaro a gennaio verso squadre come l’Aston Villa ed il Siviglia. Il suo contratto scade nel 2027 e contiene una clausola rescissoria di circa 40 milioni di euro. La Lazio ha il diritto al 45% su una futura rivendita, per questo la società starebbe monitorando la situazione.

Nonostante i rumors, l’attaccante non sembrerebbe essere totalmente interessato a lasciare la sua squadra dopo le ottime prestazioni. Sono 8 i goal dopo solo 12 presenze in Liga quest’anno, dietro solamente ad un certo Lewandoski. Il Mallorca si trova attualmente all’undicesimo posto, lontano dalla zona retrocessione.

Vedremo durante il mercato invernale come si evolverà la situazione.

Leggi anche:   Ritiro Lazio: spunta nuovamente la Turchia
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura

Siti Web per Aziende e Privati

Sponsor


Prodotti Amazon S.S Lazio

Offrici un caffè Aiutaci a rimanere Online con una donazione libera





Post In Tendenza