Connect with us

Calciomercato Lazio

Botta e risposta tra Zarate e la Lazio :” Vado al Velez ” ; Gentile :” Non puoi “

Published

on

ZARATE LOTITO
Mauro Zarate torna a parlare, lo fa ai microfoni di Radio Espn Rivadavia. Conferma l’accordo, ormai prossimo, con il Velez: “Sono molto felice per il mio ritorno in Argentina, ho intenzione di incontrare Miguel Calello (presidente del Fortin ndr) per chiudere l’accordo, non vedo l’ora di giocare”.

E’ un fiume in piena Maurito, ormai sente di aver chiuso il capitolo Lazio: “Le strutture sono migliorate rispetto a quando sono andato via, voglio giocare e tornare a sentirmi utile, al Velez mi sono sempre sentito amato e so che qui posso vincere qualcosa d’importante“.

Maurito ha già discusso con il tecnico Gareca: “Si è vero, so cosa vuole da me”. Il suo sogno si chiama Mondiale: “Per ora è una prospettiva lontana, ma è uno dei motivi che mi ha spinto a tornare. Voglio dimostrare le mie qualità, guardate Scocco: è tornato ed è diventato il capocannoniere del campionato. Zarate si sente già del Velez.

La replica della Lazio arriva dall’avvocato Gian Michele Gentile in Esclusiva ai nostri microfoni: Stamattina ho visto di questo articolo sul giornale di Buenos Aires. Probabilmente Zarate aspetterà che il collegio arbitrale emetta un verdetto che possa essere a lui favorevole per poi fare l’accordo con il Velez”.

Nel caso in cui concludesse accordi prima della decisione del collegio, infatti, il giocatore incorrerebbe in multe e squalifiche: “Zarate è legato alla Lazio fino al 30 giugno dell’anno prossimo. O si mette d’accordo con la Lazio per andare al Velez o ottiene la liberatoria dal collegio arbitrale. Non ci sono altre alternative”.

Tra una settimana, comunque, sarà tutto deciso: “Domani abbiamo l’ultima udienza per replicare alle ultime difese che sono state scritte. Poi il collegio deciderà e deve emettere il lodo entro lunedì 22 luglio”.

LALAZIOSIAMONOI

Leggi anche:   Calciomercato Lazio: ecco il comunicato ufficiale che Sarri Aspettava!
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura
Advertisement