Berisha sogna: “Lazio in Champions e Kosovo agli Europei”

Valon Berisha è reduce da una stagione molto difficile e complicata, lui che era stato poco vittima di infortuni ha praticamente vissuto la sua prima stagione con la maglia della Lazio in infermeria. Un fatto inusuale per lui. Una stagione che doveva vederlo protagonista a Roma e che invece si è trasformato in un calvario. Adesso Simone Inzaghi ha altre scelte a centrocampo e Berisha deve provare a recuperare posizioni per tornare a giocare con continuità.

Leggi anche:   FIGC, Gravina incontra i capitani: " É ora di fare chiarezza "

Berisha è intervenuto a RTV Dukagjini per parlare della sua stagione e di come stia tornando ai suoi livelli “Spero di raddrizzare tutto, dopo un brutto infortunio sto cercando la forma giusta. Non c’è sensazione migliore di tornare in campo, i due gol all’Inghilterra sono stati una boccata di ossigeno”. 

Berisha ha un sogno nel cassetto, convincere Simone Inzaghi a dargli già spazio anche in campionato per poter dimostrare il suo valore anche alla Lazio dopo aver fatto bene anche con il Salisburgo. Del resto molti erano convinti che l’acquisto di Berisha fosse stato un grande colpo per la Lazio, per questo Valon ha un desiderio importante. ”Il mio più grande desiderio è di portare il Kosovo agli Europei o ai Mondiali un giorno. Vorrei inoltre aiutare il più possibile la Lazio a entrare in Champions League”. Speriamo che il sogni si realizzi.

Leggi anche:   Lazio-Cluj prezzi a partire dai 10 euro. La Lazio chiama i tifosi in Europa League