Connect with us

News

Benevento-Lazio: un pareggio da film dell’orrore

Published

on

Benevento-Lazio doveva essere un match facile sulla carta ed il rilancio dei biancocelesti per il campionato dopo le fatiche europee e la caduta contro il Verona. Biancocelesti che oltre in emergenza infortuni trova anche l’emergenza psicologica dove i risultati non vogliono arrivare e all’apparenza non trovano giocatori lucidi per quel calcio che prima incantava i tifosi

Primo Tempo

Il primo tempo inizia subito con una Lazio alla ricerca dei tre punti con un palleggio palla che dura 4 minuti. Al sesto minuto Pepe Reina come Spiderman su un doppio intervento prima su Lapadula da distanza ravvicinatissima di testa, poi su Glick con il portiere che sbarra la porta con il piedone. Al 22esimo minuto Luis Alberto trova il palo ma la disperazione dura poco: Immobile sigla un eurogol dopo pochi minuti con una parabola su cross di Milinkovic Savic. Il match prosegue con qualche ripartenza dei padroni di casa anche se la rosa di Simone vuole il raddoppio. Nel finale doccia fredda per i biancocelesti con Schiattarella che raccoglie un pallone in area di rigore, segnando il primo gol in Serie A valido per il pareggio.

Secondo Tempo

Nella seconda frazione di gioco la Lazio torna in campo ma è stanca e scarica, il Mago non brilla e Pairetto non concede un calcio di rigore per un fallo di mano. Inzaghi cambia il centrocampo inserendo Pereira che prova ad illuminare con un tiro che esce di poco fuori. Termina 1-1 il derby dei fratelli Inzaghi con Filippo che rimane in 10 negli ultimi 5 minuti di gioco.

BENEVENTO-LAZIO 1-1

Marcatore: 25′ Immobile (L), 45′ Schiattarella (B)

BENEVENTO (4-3-2-1): Montipò; Letizia, Tuia (46′ Foulon), Glik, Barba; Hetemaj (80′ Dabo), Schiattarella, Ionita; R. Insigne (61′ Improta), Caprari (80′ Di Serio), Lapadula (71′ Falque).

A disp.: Manfredini, Lucatelli, Del Pinto, Tello, Viola, Sau, Pastina.

All.: Filippo Inzaghi

LAZIO (3-5-2): Reina; Luiz Felipe (59′ Patric), Hoedt, Radu (80′ Caicedo); Lazzari, Milinkovic, Escalante (80′ A. Pereira), Luis Alberto (80′ Cataldi), Marusic; Correa, Immobile.

A disp.: Strakosha, Alia, Armini, Adeagbo, Anderson, Parolo, Czyz, Moro.

All.: Simone Inzaghi.

Arbitro: Luca Pairetto (sez. di Nichelino)

Assistenti: Costanzo – Galetto

IV uomo: Abbattista

V.A.R.: Fabbri

A.V.A.R.: Longo

NOTE. Ammoniti: 23′ Tuia (B), 30′ Lapadula (B), 54′ Luiz Felipe (L), 93′ Patric (L)

Espulso: 92′ Schiattarella (B)

Recupero: 4′ st.

Serie A TIM – 12ª giornata

Martedì 15 dicembre 2020, ore 20:45

Stadio Ciro Vigorito di Benevento

Continua la Lettura
Advertisement

Since1900, Affiliato ufficiale di Binance

Advertisement

Ultime notizie

Classifica

Advertisement

Copyright © 2023 Since1900.it, powered by Alemanno Luca Design | Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.