Connect with us

News

As Roma: Curva Sud chiusa per cori razzisti

Published

on

Episodi razzisti in Curva Sud dove parte della tifoseria ha intonato cori razzisti contro Ibrahimovic e Kessie. Il giudice sportivo ha deciso di chiudere per un turno il settore giallorosso. Multa anche per Josè Mourinho di 10.000€ per un atteggiamento ironico contro l’arbitro e parole irrispettose al termine del match.

 “Il giudice sportivo della Serie A ha chiuso per un turno la curva della Roma per i cori discriminatori nei confronti di Zlatan Ibrahimovic durante il match con il Milan. La pena è sospesa per un anno. In riferimento alla partita dell’ultima giornata di campionato all’Olimpico, “considerato, in particolare, che nei primi dieci minuti del secondo tempo dalla Curva Sud, occupata dai sostenitori della Soc. Roma, in diverse occasioni venivano intonati cori all’indirizzo del calciatore Zlatan Ibrahimovic (Soc. Milan) e che, per tale ragione, il Direttore di gara richiedeva per il tramite del Quarto Ufficiale che fosse diffuso l’annuncio previsto, cosa avvenuta per due volte; considerato, altresì, che i collaboratori della Procura federale riportavano nella loro relazione che, al 35° del secondo tempo, ‘la Curva Sud intera tifoseria Roma (100%)’ intonava cori di discriminazione razziale nei confronti del calciatore Franck Kessie (Soc. Milan) e, che per tale ragione, allo stesso minuto, veniva diffuso l’annuncio previsto” il giudice sportivo “delibera di sanzionare la Soc. Roma con l’obbligo di disputare una gara con il settore denominato ‘Curva Sud’ privo di spettatori. Pena sospesa per il periodo di un anno ai sensi dell’art. 28 comma 7 CGS con l’avvertenza che, se durante tale periodo sarà commessa analoga violazione, la sospensione sarà revocata e la sanzione sarà aggiunta a quella inflitta per la nuova violazione”.



Resta Aggiornato con il nostro Canale WhatsApp! Ricordiamo che il canale è protetto da Privacy ed il tuo numero non è visibile a nessuno!Iscriviti Subito cliccando qui sul canale di Since1900

Hosting Aruba - Scopri di più



Continua la Lettura
Advertisement
Advertisement

Ultime notizie

Advertisement

Classifica