Connect with us
test2

News

Anche gli sportivi lo amano: parliamo del sup

Published

on

Se lo chiamiamo Stand Up Paddle, probabilmente non vi suona molto familiare, ma se invece diciamo sup, qualcosa cambia: si tratta di uno degli sport acquatici preferiti da molti sportivi, inclusi i calciatori. Ma in cosa consiste?

Un incrocio tra un surf e una canoa, che permette di percorrere corsi d’acqua in piedi su una tavola di grandi dimensioni, muovendosi tramite una pagaia che consente di remare. Stiamo parlando di una pratica che, seppure solo recentemente ha preso piede da noi, è nata negli anni ‘50 nelle Hawaii, quindi ha una storia abbastanza lunga.

Se viene preferita dagli sportivi è perché consiste in un allenamento completo, che però riesce anche a divertire chi lo esercita, in quanto non solo tiene sveglio tutto il corpo ma permette di godere del paesaggio mentre lo si svolge.

Come lo si pratica?

Non è molto difficile praticare il sup: prima di tutto è necessario acquistare tavola e pagaia, gli elementi indispensabili per poter navigare lungo le acque. Infatti potrete usarlo non solo in mare, ma anche su laghi o fiumi e in presenza di onde, stando attenti a tenere sempre il remo, che funge da centro per l’equilibrio.

Sarà fondamentale avere a disposizione anche un laccio, che leghi alla caviglia la tavola, visto che, se si cade, sarà difficile recuperarla quando ci si allontana troppo. Dato che questo sport può essere esercitato anche durante la stagione invernale, è opportuno acquistare una muta da sub, per mantenere al caldo il corpo.

Se volete avere qualche dritta, è opportuno fare riferimento a un corso base, anche se si parte solitamente pagaiando stando in ginocchio sulla tavola. Solo quando si è assunta un po’ di confidenza e anche di sicurezza potrete mettervi in piedi, perché avrete ormai trovato il giusto equilibrio.

Perché praticarlo?

Il sup, come abbiamo detto, è uno sport che permette di allenare il corpo a 360°: coinvolge infatti le braccia, le gambe e anche il tronco. Si rivela quindi utile per rafforzare zone come l’addome, i glutei, il collo.

Stando infatti in piedi sulla tavola e quindi mantenendo l’equilibrio, si impara ad avere una postura corretta, che la vita quotidiana, per un motivo o per un altro, ci impedisce di avere. Se ve lo state chiedendo, si tratta di uno sport davvero adatto a tutti, grandi e piccini, e non solo: niente vi impedisce di avere accanto il vostro cane, se ama stare con voi nell’acqua.

Leggi anche:   Calciomercato - Shaqiri chiama la Lazio: " Sarebbe intrigante"

Potete cercare una scuola nelle vostra regione, per fare nuove amicizie e condividere con altre persone la stessa passione, ma anche spostarvi in altri luoghi, sfruttando questo elemento per visitare posti che avete sempre desiderato raggiungere. 

Abbiamo già detto che si tratta di uno sport completo, ma poniamo l’attenzione sul fatto che tenda a rafforzare l’equilibrio, un elemento fondamentale per una vita sana e una postura corretta. Che dire, poi, della semplicità con la quale lo si può praticare? Non servono attrezzi difficili da gestire e basta poco per prendere confidenza con la tavola.

In mezzo alla natura

Grazie al sup potrete anche stare in mezzo alla natura, visitando alcuni luoghi che è difficile raggiungere a nuoto o con altri mezzi, per cui questo mezzo potrà accompagnarvi in esplorazioni e avventure.

Non solo, perché praticare questo sport non può far altro che farvi sentire liberi e a contatto con la Terra, aiutando a rilassare le membra, respirare aria pulita e dimenticare per un attimo tutte le preoccupazioni della vita quotidiana.

C’è anche chi associa questo passatempo alla yoga, eseguendo esercizi del genere proprio sulla tavola, naturalmente con le dovute precauzioni. Vi piace l’idea? Consultate qualche guida all’acquisto sul web per trovare quello dal prezzo più conveniente e iniziare anche voi questa bella attività.

Dove praticare il sup in Italia?

Volete iniziare a stare in equilibrio sul sup ma non sapete dove poterlo praticare in Italia? Il mare Adriatico è un punto di partenza ideale ma ci sono anche delle baie, come quelle dell’Isola d’Elba, che sono indicate proprio per chi si avvicina per la prima volta al sup.

Meglio preferire, però, il mare della Sardegna, se siete esperti e volte un po’ di difficoltà in più. Ma non dimentichiamo, per esempio, il lago di Bracciano oppure il fiume Po, che ben si prestano a ospitare i novelli dello Stand Up Paddle!

Seguici su Facebook!
Continue Reading
Advertisement

News

Maurizio Sarri: ” Il pubblico mi ha riportato l’entusiasmo “

Published

on

Maurizio Sarri sta pian piano costruendo e istruendo la sua Lazio. Nella giornata di ieri con Lazio-Padova si è concluso il ritiro di Auronzo di Cadore in vista di quello tedesco dove ritroverà anche i nazionali tra i quali Correa, Immobile e Acerbi.

Al termine del match ha rilasciato delle dichiarazioni ai microfoni biancocelesti:

“Per me è stato importante rivedere la gente intorno alla squadra, è stato bellissimo. Gli ultimi mesi da allenatore li ho fatti senza pubblico ed è stato molto triste. Questo perché il lavoro che si fa in settimana è mirato sicuramente per vincere le partite ma anche per far divertire il pubblico. Rivedere la gente qui mi ha fatto tornare l’entusiasmo. La gente locale considera la Lazio come la loro squadra.

L’impatto è stato perfetto, così come il terreno d’allenamento e sono contento di quello che ho visto in queste settimane. Il paesaggio che offre Auronzo di Cadore è bellissimo, in allenamento alzavo lo sguardo e mi ritrovavo le Tre Cime di Lavaredo: una fortuna, siamo contenti di aver potuto godere di così tanta bellezza”.

Leggi anche:   Maurizio Sarri: " Il pubblico mi ha riportato l'entusiasmo "
Seguici su Facebook!
Continue Reading

News

Felipe Anderson: Obiettivo Lazio a Vita!

Published

on

Felipe Anderson è tornato e non sarà un altro trampolino di lancio dove con la sua numero 7 si è costruito la sua carriera da calciatore in terra europea fino ad arrivare in Premiere League. Come riportato anche da Lalaziosiamonoi, il brasiliano ha uno scopo ed un obiettivo ben preciso.

Nel corso della sua lontananza da Roma ha sempre espresso e dichiarato parole d’amore verso i colori biancocelesti e avrebbe detto ai suoi compagni e alla società di voler rimanere a vita nella Lazio per chiudere la carriera con l’aquila sul petto.

Maurizio Sarri ha molta stima del giocatore e con il suo gioco potrebbe dare quel 100% che in passato, specie nelle ultime stagioni, si era perso per strada. Non a caso dovrebbe essere il titolare del tridente come esterno ed il tecnico ex Napoli sta cercando di cucirgli il gioco in modo da poter creare una fase offensiva degna di nota.

Leggi anche:   Felipe Anderson: Obiettivo Lazio a Vita!
Seguici su Facebook!
Continue Reading

News

Calciomercato – Shaqiri chiama la Lazio: ” Sarebbe intrigante”

Published

on

calciomercato lazio

Il Calciomercato della Lazio prosegue alla ricerca dei nuovi innesti da regalare a Maurizio Sarri e le voci su Shaqiri sono arrivate fino all’esterno svizzero. Lo stesso giocatore è stato accostato in più occasioni al club biancoceleste in questa sessione di merca e Tare, secondo radiosei ha il suo nome sul suo taccuino.

L’ex Inter, in uscita dal Liverpool, dopo l’Europeo avrebbe detto che sarebbe pronto ad una nuova avventura, magari italiana. Non idoneo al 100% al modulo Sarriano, con un trascorso con i reds fuori dai radar dei titolari, si candida ad un posto biancoceleste. Le sue parole sono state riportate nella rassegna stampa di Radiosei:

“Ho detto al Liverpool che sono pronto per una nuova sfida. Non ho ricevuto richieste dirette. Lazio? E’ un top club. Tare sta facendo un ottimo lavoro. Se è vero che ha stima nei miei confronti ne sono onorato. Sarri? Mi piace il suo calcio offensivo. Sarebbe intrigante. Sono carico per una nuova avventura”,

Leggi anche:   Maurizio Sarri: " Il pubblico mi ha riportato l'entusiasmo "
Seguici su Facebook!
Continue Reading
Advertisement
Advertisement

Amazon Affiliation

Offrici un caffè Aiutaci a rimanere Online con una donazione libera





Lazio da aMare

Post In Tendenza

Copyright © 2021 Since1900.it, powered by Alemanno Luca Design