Connect with us

News

Almeyda spinge la Lazio: ” Scudetto 2020 come nel 2000″

Published

on

Mattias Almeyda ha ancora la Lazio nel cuore ed è stato intervistato dai microfoni sportivi a riguardo della splendida stagione biancoceleste dove Inzaghi, ex compagno dell’argentino nel 2000, sta portando la squadra in una classifica mai sperata dall’inizio del campionato:

 “La Lazio può fare l’impresa, io ci credo. Il primo posto dà delle bellissime sensazioni. Questa Lazio è una squadra che gioca un calcio dinamico, fatto di qualità, tanti passaggi e pressione costante, un gioco che ispira fiducia. Ci sono tanti giocatori di livello, penso a Immobile, Luis Alberto, Correa, Milinkovic-Savic… Da grande tifoso biancoceleste, non posso che essere contento di vedere la Lazio vincere e convincere. Finalmente, direi. Scudetto? Sì, secondo me i biancocelesti possono farcela. Si è acceso qualcosa nelle loro menti e nei loro cuori, si vede bene in campo. Chiaramente non sarà facile, la Juve ha una rosa fortissima e in Italia vince da tanti anni. Senza dimenticare l’Inter, le squadre di Conte non si possono mai dare per morte. Però sono fiducioso: il 2020 come il 2000, io ci credo!”.

IL SOGNO – “Tutti abbiamo dei sogni e questo, ormai lo sapete, è il mio. Oggi ho un contratto coi San Jose Earthquakes e la Lazio al contempo è ben guidata dal mio ex compagno di squadra Simone Inzaghi. Prima o poi, però, sono convinto che potrà toccare anche a me. Simone è uno che, come me, ha la Lazio nel sangue. Ne abbiamo passate tante insieme da giocatori e oggi sono davvero felice per lui. Negli ultimi anni ha fatto un grande lavoro e veder giocare la sua squadra mi emoziona. Bravo Inzaghi, faccio il tifo per te!”.



Resta Aggiornato con il nostro Canale WhatsApp! Ricordiamo che il canale è protetto da Privacy ed il tuo numero non è visibile a nessuno!Iscriviti Subito cliccando qui sul canale di Since1900

Hosting Aruba - Scopri di più



Continua la Lettura
Advertisement
Advertisement

Ultime notizie

Classifica