Connect with us

Calciomercato Lazio

Alla scoperta di Ivan Vargic: il nuovo portiere della Lazio a giugno

Published

on

Il calciomercato di gennaio della Lazio si è chiuso come sempre senza nessun colpo di mercato, la squadra come ogni anno non è stata rinforzata. L’unico acquisto è stato Milan Bisevac dal Lione, poi Lotito e Tare hanno come sempre dormito, senza pensare a migliore la rosa della squadra biancoceleste.

In verità però un altro acquisto è stato fatto dalla Lazio, ma arriverà a Roma solo a giugno. Si tratta di Ivan Vargic, il cui trasferimento è stato perfezionato nella giornata di ieri. Vargic è un portiere di nazionalità croata, nato il 15 marzo 1987 Osijek, che gioca attualmente nel campionato croato con la squadra del Rijeka. L’estremo difensore è il titolare della squadra con la quale gioca dal 2013 e ha collezionato in totale 69 presenze con la compagine della città di Fiume (il nome italiano di Rijeka). Resterà infatti a giocare ancora in Croazia fino al termine della stagione, in prestito proprio dalla Lazio, che ha acquistato il giocatore a titolo definitivo nella sessione invernale del calciomercato. Vargic ha sempre giocato nella sua patria dove, prima di trasferirsi a Rijeka, ha militato nell’Osijek e nell’Honka. Inoltre ha esordito anche con la sua nazionale con la quale ha disputato due partite senza mai subire un goal.

1315261318Boksic
Si rafforza, quindi, la colonia di giocatori provenienti dai Balcani nella squadra biancoceleste. Sono, infatti, già cinque i giocatori biancocelesti provenienti dai paesi che hanno fatto parte dell’ex Jugoslavia: Lulic, Bisevac, Basta, Djordjevic e Milinkovic-Savic. Berisha, invece, è di nazionalità albanese e quindi non ex jugoslavo. Tra i croati più famosi che hanno indossato la maglia biancoceleste, invece, ricordiamo il bomber Alen Boksic, la meteora Anthony Seric e il giovane della primavera Josip Elez.

Attraverso il sito ufficiale del club croato, è stato proprio il portiere ad annunciare il suo trasferimento alla Lazio a fine stagione, dichiarando anche quelle che sono le sua ambizioni per il futuro. Queste le sue parole: “Ringrazio il club per aver permesso questo trasferimento. Sono molto felice e in attesa di questa nuova sfida nel campionato italiano. Allo stesso tempo, sono lieto di poter giocare ancora qui a Fiume fino all’estate, perché voglio dire addio e ringraziare i tifosi, la gente, allenatori e compagni di squadra almeno con un trofeo”.

Con il suo arrivo il secondo portiere Erit Berisha lascerà quasi sicuramente la Lazio per accasarsi altrove, improbabile infatti la partenza di Federico Marchetti che ha da poco rinnovato il contratto fino al 2018.

Leggi anche:   Lazio Fiorentina | Casale: " Rubo con gli occhi a Romagnoli "

Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura
Advertisement