Connect with us

Infermeria

Akpa Akpro: Il Covid fa perdere il 50% della capacità respiratoria

Published

on

Arriva un retroscena importante per Akpa Akpro dopo la negativizzazione del tampone e la sua partenza in Coppa D’Africa con la sua Costa D’Avorio. Il centrocampista, dopo essersi ripreso dal Covid, ha svolto la regolare visita medica in Paideia per poi partire con la sua nazionale. Ma la sua avventura in CAF, è stata stoppata sin dall’inizio da Patrice Beaumelle, ammettendo di aver lasciato a Roma il giocatore biancoceleste a seguito degli strascichi dovuti al virus.

La decisione di non convocarlo arriva nella conferenza stampa dopo aver battuto la Guinea Equatoriale nella prima giornata a gironi:

Jean-Daniel ha avuto il Covid nel suo club alla Lazio. Ha seguito il suo protocollo di 10 giorni in Italia. Il virus era piuttosto grave e gli mostrava segni di polmonite. Soprattutto, non può viaggiare e salire di quota, questo è un grosso rischio per la sua salute. È sotto antibiotico e deve sottoporsi a cure per almeno 15 giorni. Ha perso il 50% della sua capacità respiratoria. Abbiamo chiesto al CAF di poterlo eventualmente sostituire, ma hanno giudicato che non fosse un infortunio (ride, ndr)”.

Leggi anche:   Juventus-Lazio | Milinkovic: " La mia miglior stagione, serviranno un po' di giocatori"
Seguici su Facebook!
Continua la Lettura
Advertisement

Infermeria

Allarme dall’infermeria su Ciro Immobile in vista di Juventus-Lazio

Published

on

lazio venezia ciro immobile

Unico attaccante di ruolo nella Lazio, Ciro Immobile potrebbe saltare il big match Juventus-Lazio dopo lo scontro di gioco nel match Lazio-Sampdoria. Il partenopeo ha terminato i 90 minuti stringendo i denti ma rimediando nelle ore successive, un dolore ed un gonfiore alla caviglia destra che lo hanno costretto al tutore e alle stampelle.

I medici consigliano uno stop di due settimane, ovvero terminare la stagione in anticipo in modo da farsi trovare pronto contro l’Argentina con la Nazionale.

Il giocatore però vuole farcela ed ha dichiarato: “ono acciaccato, ma voglio stringere i denti e farcela per le ultime due giornate“. La Lazio deve conquistare 3 punti se vuole far parte in una competizione europea la prossima stagione e Sarri spera di non privarsene.

In caso di forfait, la rosa si schiererà nuovamente con il falso nueve con Anderson al posto del capitano biancoceleste ed un Pedro che dovrebbe recuperare dal lungo stop.

Leggi anche:   Qualificazione alla prossima europa league centrata al 95': le pagelle di Juventus Lazio
Seguici su Facebook!
Continua la Lettura

Infermeria

Infermeria Lazio | Manca solo Pedro

Published

on

infermeria lazio pedro

In vista di Spezia-Lazio arrivano notizie confortanti per Maurizio Sarri dall’infermeria con un solo unico assente: Pedro. Lo spagnolo è ancora alle prese con il solito problema al polpaccio destro, un problema muscolare che lo ha lasciato ai box ormai da settimane.

In caso di forfait anche per lo Spezia, Maurizio Sarri rischiererà il tridente composto da Zaccagni – Felipe Anderson – Ciro Immobile.

Leggi anche:   Juve-Lazio, Allegri in conferenza stampa: " Il prossimo capitano sarà Bonucci "
Seguici su Facebook!
Continua la Lettura

Infermeria

Verso Lazio-Milan: Milinkovic influenzato

Published

on

Arrivano le notizie da Formello in vista di Lazio-Milan. Molti gli assenti ieri dovuta alla sosta pasquale e qualche giorno in più concesso da Maurizio Sarri ai suoi. Oggi però sono stati chiamati tutti all’appello. Se da una parte preoccupano le condizioni di due componenti fondamentale nel gioco di Sarri, dall’altra arriva un Milinkovic-Savic che ha disertato l’allenamento ma senza preoccupazioni.

Per quanto riguarda Patric, si attendo i risultati dalla visita effettuata ieri in Paideia per il problema alla coscia che lo ha costretto ad abbandonare il campo di Lazio-Torino al minuto 43. Invece Pedro, è alle prese con un fastidio al polpaccio, una cicatrice di un vecchio infortunio. Il tecnico spera di averli al 100% nel match di domenica contro i rossoneri.

Milinkovic-Savic invece ha presentato qualche linea di febbre ma non desta preoccupazioni. Secondo le notizie vicine allo staff medico biancoceleste, il Sergente sarebbe risultato negativo al tampone e sarebbe rimasto a casa solo a livello precauzionale. Un’influenza normale per il periodo.

Leggi anche:   Juventus-Lazio | Il Sergente regala l'Europa League al suo esercito!
Seguici su Facebook!
Continua la Lettura

Post In Tendenza

Copyright © 2021 Since1900.it, powered by Alemanno Luca Design