Zaniolo fa infuriare i romanisti, fotomontaggio sul murales di Totti

Nicolò Zaniolo fa infuriare i romanisti per un post di Instagram dove ritraeva il suo volto sullo storico murales dedicato a Francesco Totti. Un giocatore giovane di età che in 1 anno ha fatto infuriare sia i Laziali e questa volta i romanisti.

Come si dice a Roma ” Se la sente calla”, un giocatore che è stato molto pompato con un carattere alla Balotelli dove invece di parlare sul campo pensa molto all’apparire.

Leggi anche:   Ranieri allenatore Sampdoria :"Contenti della prestazione"

Durante il lockdown, è stato famoso il suo gesto di denigrare l’inno della Lazio o l’attacco ai tifosi biancocelesti, non reggendo lo sfottò ed entrando nei cuori romanisti per questi gesti al limite della goliardia, sfiorando certe volte anche l’ignoranza.

Ma il paragone che tutti i cronisti che lo avevano affiancato al nome di Francesco Totti, ha fatto di lui una persona ancora più “pompata” fino ad arrivare a pubblicare il famoso post che dopo i vari insulti arrivati dalla parte giallorossa, ha dovuto rimuovere.

Leggi anche:   Verso Lazio-Borussia, tra tattica ed infermeria. Luiz Felipe ci prova, Escalante finisce ai box

Seguici su Facebook!