Simone inzaghi conferenza stampa

Verso Sampdoria – Lazio: La conferenza di Inzaghi. Infortunati, convocati e presentazione di Fares e Akpa Akpro

Simone Inzaghi è intervenuto in conferenza stampa nel prepartita di Sampdoria – Lazio. Un match che vedrà dall’altra parte l’ex giallorosso Ranieri e due ex biancocelesti come Keita e Candreva.

Il tecnico biancoceleste oltre a presentare la partita di domani con le incognite degli infortunati, ha lasciato spazio alle parole di Igli Tare il quale ha presentato sia Fares e sia Akpa Akpro.

Le parole di Inzaghi

“Per quanto riguarda gli infortunati abbiamo qualche defezione e calciatore non al massimo: non partiranno Lazzari, Luiz Felipe, Pereira, Lulic e lo squalificato Immobile. Marusic e Caicedo questa mattina sono andati bene, così come Fares e Milinkovic che sono tornati dalle nazionali: valuterò domani.

Al momento penso solo alla Sampdoria, una gara impegnativa contro un ottimo avversario, guidato da un allenatore come Ranieri che non ha bisogno di presentazioni. Dovremo fare un’ottima prova a livello di squadra, le motivazioni faranno la differenza. Keita e Candreva? Sono legato a loro, hanno fatto scelte diverse ma li vedrò con grande piacere.

Parolo? ha dimostrato di essere duttile, è molto importante per noi e ci aiuterà sicuramente. Al momento sugli esterni abbiamo qualche problematica, con Patric e Parolo mi sono tenuto anche altre opzioni. Sui nuovi acquisti ho trovato grandi disponibilità, soprattutto Hoedt e Muriqi. Io e la Società abbiamo fatto delle scelte, anche in base a quello che offre il mercato. Sono sicuro che Hoedt farà molto bene”.

Tare: La presentazione di Fares

“Momo è stato voluto fortemente da Inzaghi. Non ha ancora dimostrato tutto il suo valore e sono sicuro che qui alla Lazio riuscirà a farlo”.

Le parole del giocatore

Leggi anche:   GIOCATORI DIFFIDATI & SQUALIFICATI ALLA 4° GIORNATA

“Mi sento molto bene, essere alla Lazio è un grande onore. Mi piace molto il ruolo di esterno sinistro a tutta fascia, ho sentito Lazzari prima di venire qui. Mi farò trovare pronto in ogni occasione, dando il massimo in ogni partita. Sicuramente ci vorrà tempo per ambientarsi ma sono sicuro che ce la farò”.

Tare la Presentazione di Akpro

“Questo è uno dei momenti più belli per me, sono felice di presentare questo ragazzo. Si è meritato questa maglia, gli abbiamo dato la possibilità di fare il ritiro insieme a noi ed ha mostrato sul campo di meritare questa occasione, oltre che il rispetto e la nostra considerazione”.

Le parole del giocatore

Leggi anche:   Sampdoria - Lazio: i convocati di Ranieri ed Inzaghi. Due primavera alla prima convocazione

“In carriera non ho mai mollato, anche quando le cose non sembravano andare bene. L’ultimo anno a Salerno è stato positivo, l’ho vissuto serenamente. Sono felice di essere qui, voglio dare il massimo per la squadra poi vedremo come andrà. In Francia ho giocato in qualsiasio ruolo, quindi sono a disposizione del mister. La fiducia di Inzaghi è molto importante, cercherò di ripagarla. Drogba? Ci conosciamo bene, mi ha detto che sono un uomo vero perché in campo ho sempre dato tutto per la squadra”.

Seguici su Facebook!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *