Connect with us

News

Verona-Lazio 1-2: primi tre punti in trasferta

Published

on

Al Bentegodi di Verona va in scena la partita tra Hellas Verona Lazio. I veneti non hanno ancora vinto quest’ anno e la Lazio invece cerca di cambiare rotta in trasferta. Per Mandorlini problemi in attacco con Toni e Pazzini out. Pioli invece conferma il 4-2-3-1 con Biglia di nuovo in campo.

Ecco la cronaca del match:

PRIMO TEMPO:
L’ avvio dei biancocelesti è positivo, al quarto minuto sugli sviluppi di un corner la Lazio segna ma Giacomelli ferma tutto. All’ ottavo minuto la Lazio reclama un calcio di rigore che sembra esserci. Helander si appoggia sulla spalla di Anderson lanciato a rete ma l’arbitro decide di far proseguire.
Al 10’ Anderson tira dal limite dell’area ma spara alto. Kishna al quarto d’ ora di gara recupera palla, la passa Milinkovic-Savic che crossa al centro dell’area ma nessuno dei laziali riesce ad arrivarci.
Dopo 18’ minuti è ancora Anderson a tentare il tiro dai 30 metri ma anche questa volta il gol non arriva.
Intorno la mezz’ ora su calcio d’ angolo la palla arriva in area, l’occasione capita sui piedi di Milinkovic-Savic ma Helander è lesto e fa muro.
1700078-35999992-640-360Passano pochi minuti e il Verona sugli sviluppi di un calcio di punizione prende la traversa con un tiro ravvicinato di Gomez, la palla, però, rimane lì, la Lazio non spazza e Helander di testa insacca l’1-0. Verona in vantaggio.
La Lazio non ci sta e cerca di reagire con Kishna che  crossa sulla fascia sinistra verso l’ area ma Basta viene anticipato da Jankovic.
Al 42’ Parolo lancia Djordjevic davanti Rafael ma il serbo non aggancia e l’azione sfuma.
Un minuto dopo ancora Lazio pericolosa, su un calcio d’angolo la palla danza in area veronese ma la difesa respinge. La Lazio è viva e si vede, Parolo (ancora lui) lancia Kishna, cross dell’ olandese ma Djordjevic viene anticipato.Sul capovolgimento di fronte il Verona parte in contropiede ma Gentiletti devia in angolo.
Il rimo tempo termina sul 1-0 per i padroni di casa ma è la Lazio ad aver dominato la prima frazione, ai biancocelesti è mancato solo il gol.
SECONDO TEMPO:
AL 49’ Milinkovic lanciato in area non riesce a tirare in porta. Un minuto più tardi Anderson prova il tiro al limite dell’area ma Halffreson devia in angolo. Al 52’ altro episodio dubbio, Souprayen colpisce la palla di mano ma per Giacomelli è ancora una volta tutto regolare. Mandorlini al 55’ opta per il primo cambio, fuori Gomez e dentro Wszolek. AL 58’ Lulic fa uno slalom alla Tomba, crossa al centro ma Moras salva su Djordjevic. L’assedio della Lazio continua.
Altro cambio per Mandorlini, fuori Greco dentro Bianchini e si passa al 5-4-1. Pioli risponde con Mauri e Keita per Kishna e Djordjevic. Con Mauri falso nueve.

index8
Al 61’ il Verona protesta per un rigore ma anche qui l’arbitro lascia correre. Poi sull’azione successiva c’è la svolta:
Keita in area viene steso da Sala e questa volta Giacomelli fischia il penalty. Dal dischetto ci va Biglia che non sbaglia, 1-1 più che meritato.
Mandorlini esaurisce i cambi chiamando in causa Matuzalem per Hallfredsson in cerca di muscoli e fisico al centrocampo.
Al 81′ esimo episodio chiave, Mauricio commette fallo e scatta il secondo giallo, Lazio in 10 e Pioli, mette in campo Hoedt per Anderson.
Ma la Lazio non accusa il colpo e si riversa in avanti guadagnando una punizione dal limite molto preziosa.La batte
Biglia ma è uno schema, sponda per Parolo che tira a filo d’ erba e trafigge Rafael, Lazio in vantaggio meritatamente a 5 minuti dalla fine.
Nei minuti di recupero solo tanta confusione. Finisce 2-1 e la Lazio finalmente sfata il tabù trasferta e sale a quota 12 punti.

Leggi anche:   Elezioni 2022, Lotito eletto senatore

TABELLINO:
Verona (4-3-3):
Rafael , Pisano , Helander , Moras , Souprayen , Greco  (61′ Bianchetti ), Viviani, Hallfredsson  (77′ Matuzalem ), Sala , Gomez (55′ Wszolek ), Jankovic. A disp.: Coppola, Gollini, Winck, Albertazzi, Zaccagni. All.: Mandorlini

Lazio (4-2-3-1): Marchetti , Basta , Mauricio , Gentiletti , Lulic , Parolo , Biglia , Felipe Anderson (81′ Hoedt ), Milinkovic-Savic , Kishna  (61′ Mauri),Djordjevic  (61′ Keita ). A disp.: Berisha, Guerrieri, Radu Patric, Braafheid, Morrison, Cataldi, Onazi. All.: Pioli

ARBITRO: Giacomelli (sez. Trieste).ASS.: Crispo-Gava. IV: Vuoto. ADD.: Calvarese-Ghirsini.

NOTE:
Marcatori: Helander (V), Biglia (L), Parolo (L)
Espulso: Mauricio (L)
Ammoniti: Hallfredsson (V), Lulic (L), Sala (V), Parolo (L)

Seguici su Facebook!
Continua la Lettura
Advertisement

Biglietteria

Effetto Domino Lazio: promozione della Lazio per 3 Match

Published

on

promozione biglietti lazio

La S.S. Lazio invita tutti i tifosi non abbonati a partecipare alla nuova promozione “Effetto Domino”, che interessa le tre partite casalinghe di Serie A in programma in ottobre:

Lazio-Spezia, domenica 2 alle 12:30;

Lazio-Udinese, domenica 16 alle 15:00;

Lazio-Salernitana, domenica 30 alle 18:00.

La promo “Effetto Domino” si sviluppa come un gioco a catena: il tifoso che acquisterà un biglietto di Lazio-Spezia potrà acquistare un biglietto della successiva gara casalinga Lazio-Udinese a tariffa ridotta. Chi avrà acquistato entrambi i tagliandi, avrà diritto ad un biglietto a tariffa ancora più ridotta relativo all’ultima partita casalinga di questo trittico, Lazio-Salernitana.

Come fare? Grazie al numero CODICE ID DI ACCESSO (vedi qui dove si trova) che dovrà essere inserito nell’apposita sezione della pagina di acquisto online o mostrato al venditore in uno dei Lazio Style 1900 abilitati o del circuito Vivaticket.

Importante: i biglietti saranno venduti singolarmente partita per partita con date e modalità che saranno comunicate di volta in volta. Oggi alle ore 16:00 partirà la vendita dei biglietti di Lazio-Spezia (clicca qui). Ricordiamo inoltre che il codice promozionale darà la possibilità di acquistare un singolo biglietto a tariffa ridotta anche di un settore diverso da quello precedentemente acquistato.

Qui i prezzi interi delle partite Lazio-Spezia, Lazio-Udinese, Lazio-Salernitana.

Qui i prezzi della Promo “EFFETTO DOMINO”.

Qui seguito le indicazioni su dove trovare il Codice ID di accesso sul biglietto termico e sul pdf online.

Leggi anche:   Biglietti Sturm Graz-Lazio: info e costi
Seguici su Facebook!
Continua la Lettura

Biglietteria

Biglietti Lazio – Spezia: info e costi

Published

on

biglietti lazio feyenoord

Gli uomini di Maurizio Sarri ritorneranno in campo dopo la sosta per le nazionali in Lazio-Spezia. I biglietti di Lazio-Spezia di Domenica 2 Ottobre 2022 alle ore 12.30.

Biglietti Lazio-Spezia: il comunicato della Lazio

La S.S. Lazio comunica che, dalle ore 16:00 di oggi lunedi 26 settembre, saranno messi in vendita i tagliandi per la gara di campionato LAZIO – SPEZIA in programma domenica 2 ottobre alle ore 12:30.

Acquista il biglietto di questa gara e usufruisci dell’iniziativa “Effetto Domino”.
Clicca qui per scoprire i vantaggi.

 
Sarà possibile acquistare i tagliandi presso:

– ON-LINE tramite il circuito Vivaticket (solo on-line si potrà scalare il voucher abbonati 19-20 per chi non lo avesse già utilizzato, scontando il costo del tagliando tramite il voucher ricevuto da Vivaticket):

– Punti vendita Vivaticket (qui non sarà possibile utilizzare i voucher abbonati 19-20)

Le due tariffe agevolate, Invalidi al 100% e Disabili in carrozzella entrambi conaccompagnatori, si potranno acquistare solo presso i negozi Lazio Style 1900.

Questi saranno i punti di accesso allo Stadio Olimpico per i possessori dei tagliandi:

– Via dei Gladiatori per i tagliandi Media – Sponsor Hospitality – Tribuna D’Onore – Autorità e  Tribuna Monte Mario

 – Piazza Lauro De Bosis per i tagliandi di Tribuna Tevere, Distinti Sud Est ed eventuale Curva Sud

 – Via Nigra-Stadio dei Marmi per i tagliandi di Tribuna Disabili in Carrozzella

 – Piazza Piero Dodi per i tagliandi di Curva Nord – Distinti Nord Est e Nord Ovest – Tribuna Tevere

Si ricorda che chi acquista fisicamente un biglietto presso un punto vendita è tenuto a mostrare il suo documento di identità, pena l’impossibilità di emettere  il titolo di accesso ( D.L. 8/2/2010 nr. 8). 

Non verranno considerate come documenti idonei alla vendita, tutte le patenti di ultima generazione che non riportano le indicazioni del luogo di residenza.

Nella vendita libera il numero massimo di tagliandi acquistabili da una singola persona è di quattro come da disposizioni  dell’Osservatorio sulle Manifestazioni Sportive. In questo caso è possibile presentare per le altre eventuali tre persone, anche solo la copia del documento d’identità.

SETTORI  E  PREZZI:

 SETTORE  INTERO    INVALIDI CIVILI 100% e Accompagno (*)   RIDOTTO UNDER 16 (**) 
TRIBUNA D’ONORE CENTRALE200 € ==== 
TRIBUNA MONTE MARIO 70 €45 €45 € 
TRIBUNA TEVERE TOP   60 €  35 € 35 € 
TRIBUNA TEVERE GOLDingr. 34 BS e 30 BS 70 € 45 €45 € 
TRIB. TEVERE 40 €25 €25 € 
TRIB. TEVERE PARTERRE CENTRALE 38 €23 €23 € 
TRIBUNA TEVERE NON DEAMBULANTE IN CARROZZELLA (**) 5 € == == 
TRIBUNA TEVERE NON DEAMBULANTE IN CARR. ACC.GNO (**) 25 € ==== 
DISTINTI SUD EST25 €14 €14 € 
CURVA MAESTRELLI25 €14 €14 € 
SETTORE OSPITI – DISTINTI SUD OVEST25 €==== 

Ricordiamo che i settori  della Curva Nord, Tevere Parterre Laterale, Distinti Nord Est e Nord Ovest sono esauriti con gli abbonamenti.

Al costo dei tagliandi on line, verrà applicata una commissione di servizio pari al 3,30 %.

 (*) I tagliandi ridotti Invalidi Civili al 100% e la Tribuna Tevere non deambulanti entrambi con accompagnatore, posso essere acquistati solo presso i Lazio Style 1900. 

 (**) Possono acquistare un tagliando Ridotto Under 16 i ragazzi nati dal 1/1/2006

I bambini di 4 anni nati dal 1/1/2018 accedono allo stadio gratuitamente e senza biglietto presentando un documento di identità o la tessera sanitaria.

Leggi anche:   Elezioni 2022, Lotito eletto senatore

All’ingresso il controllo dell’identità sarà effettuato su ogni singolo spettatore ed è pertanto obbligatorio esibire un documento di identità, compresi i minorenni. 

CAMBIO NOMINATIVO:

Sarà possibile fare il cambio nominativo dei tagliandi e degli abbonamenti (quest’ultimi solo per la tariffa Intero), cliccando qui

Solo ed esclusivamente il giorno della gara, dalle ore 09:00 sarà aperta la biglietteria presso l’ex ostello della gioventù in Viale Delle Olimpiadi 61

Presso lo stesso punto vendita, verranno rilasciati da questa gara anche i tagliandi Coni e Figc ma solo ed esclusivamente il giorno della gara e solo dalle ore 09:00 alle 10:30.

SETTORE OSPITI:

Sarà possibile acquistare i tagliandi per il SETTORE OSPITI, fino alle ore 19:00 di sabato 1° ottobre. Si ricorda che per questa tipologia di tagliandi, vige sempre il divieto del cambio nominativo.

Per esporre uno striscione NON CENSITO DALL’OSSERVATORIO allo stadio, è obbligatorio presentare una richiesta. Clicca qui per scaricare il modulo per poi inviarlo alla mail: [email protected]. Senza la predetta richiesta e successiva autorizzazione, nessun striscione sarà fatto entrare allo stadio.

Lazio-Spezia, le modalità di accredito

L’Ufficio Stampa della S.S. Lazio ricorda che le richieste di accredito stampa e fotografi per la gara di Serie A TIM Lazio-Spezia, in programma domenica 2 ottobre 2022 alle 12:30,dovranno pervenire all’indirizzo e-mail [email protected] entro e non oltre le ore 15:00 di martedì 27 settembre 2022.

Le richieste dovranno essere inviate su carta intestata con la firma del direttore responsabile della testata giornalistica, e dovrà essere indicato luogo, data di nascita, numero e fotocopia leggibile della tessera professionale e del documento d’identità. 

Si ricorda ai richiedenti che, in virtù delle nuove disposizioni di sicurezza interpersonale, la concessione degli accrediti sarà contingentata a discrezione della Società ospitante.

BUS Insieme

a S.S. Lazio e BusInsieme comunicano che in occasione di Lazio – Spezia in programma domenica 2 ottobre 2022 ore 12:30, sarà riproposto il servizio di Bus Sharing per lo Stadio Olimpico riservato ad un limitato numero di posti.

I pullman, che si muoveranno da 14 diverse zone della città, giungeranno allo Stadio Olimpico nei pressi del piazzale della Farnesina in Via Della Macchia Della Farnesina.

I 14 punti di incontro (e di partenza) distribuiti in varie zone della città sono i seguenti:

OSTIA, Piazza Sirio Lido di Ostia, partenza alle ore 10:15 (clicca qui)

ACILIA, Via Macchia di Saponara 37 Altezza Supermercato Conad, partenza alle ore 10:35 (clicca qui)

TORRINO, Piazza Cina, partenza alle ore 10:55 (clicca qui)

VILLA VERDE – BORGHESIANA, Via Degas 19, Altezza Chiesa San Bernardino da Siena, partenza alle ore 10:20 (clicca qui)

ALESSANDRINO – DON BOSCO, Via Casilina 1011 – Centro Commerciale Casilino, partenza alle ore 10:40 (clicca qui)

TOR TRE TESTE, Via Davide Campari – Altezza Parrocchia San Tommaso d’Aquino, partenza alle ore 10:55 (clicca qui)

MONTI TIBURTINI – PIETRALATA, Via Tiburtina 757 Altezza Ipermercato Panorama, partenza alle ore 11:15 (clicca qui)

EUR, Piazzale Pier Luigi Nervi Palasport, partenza alle ore 10:45 (clicca qui)

REBIBBIA, Via Tiburtina Altezza stazione metro Rebibbia, partenza alle ore 10:30 (clicca qui)

TORRACCIA, Via Pier Silverio Leich – Parcheggio Parrocchia San G.ppe Labre, partenza alle ore 10:45 (clicca qui)

CASAL BOCCONE-CINQUINA- TALENTI, Via Ugo Ojetti – Altezza Supermercato Elite, partenza alle ore 11:00 (clicca qui)

MONTESACRO, Viale Jonio 386 Altezza Supermercato PAM, partenza alle ore 11:15 (clicca qui)

GENZANO DI ROMA, Via Emilia Romagna – Altezza Parcheggio Palasport Cesaroni, partenza alle ore 09:50 (clicca qui)

ALBANO LAZIALE, Corso Giacomo Matteotti – Altezza Bar Mazzini, partenza alle ore 10:05 (clicca qui)

Entro i 30 minuti successivi al termine della partita, i tifosi potranno risalire sui rispettivi mezzi, in sosta in Via Della Macchia Della Farnesina, e fare rientro presso gli originari punti di partenza. I bus esporranno un cartello indicante il punto d’incontro.

Vuoi creare un gruppo per andare allo Stadio Olimpico per tutta la stagione 22-23?

Per maggiori informazioni visita la pagina https://www.businsieme.com/businsieme/public/serviziripetuti/1

Per usufruire del servizio basta iscriversi al sito Businsieme.com, scegliere il punto di partenza più comodo ed entrare a far parte del gruppo corrispondente.

Seguici su Facebook!
Continua la Lettura

News

Elezioni 2022, Lotito eletto senatore

Published

on

lotito

La scorsa legislatura Claudio Lotito l’ha passata presentando ricorsi per la sua esclusione al Senato. Ora invece può soltanto festeggiare data la vittoria alle elezioni che gli consente di diventare senatore. Il patron biancoceleste è stato eletto in Molise, candidato al collegio uninominale del centrodestra con Forza Italia. Ha battuto Ottavio Balducci del Movimento 5 Stelle e Rossella Gianfagna del centrodestra.

Leggi anche:   Lazio Women-Tavagnacco 0-2, prima vittoria in campionato per mister Catini
Seguici su Facebook!
Continua la Lettura

Siti Web per Aziende e Privati

Sponsor

Prodotti Amazon S.S Lazio

Offrici un caffè Aiutaci a rimanere Online con una donazione libera





Post In Tendenza

Copyright © 2021 Since1900.it, powered by Alemanno Luca Design | Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.