Vavro attende il suo momento. Spal o Cluj per l’esordio da titolare

Denis Vavro insegue la sua prima da titolare in Serie A. Dopo un precampionato sempre schierato nell’assetto base, il difensore ex Copenaghen si è ritrovato in panchina nelle prime due giornate: utilizzato nel finale contro la Sampdoria, gli è stato preferito Bastos per subentrare a Luiz Felipe nel derby. “Mi sento benissimo e in forma, non ho mai sperimentato la preparazione in Italia e posso dire che l’ho superata al meglio. Quando ho capito di non giocare dall’inizio alla prima in Serie A con la Sampdoria, pensavo di essere pronto e concentrato per la partita con la Roma”, ha dichiarato con schiettezza il 23enne slovacco nei giorni scorsi ai microfoni di Profutbal.sk, appena si è aggregato alla sua nazionale.

Leggi anche:   Immobile supera Totti