Connect with us

Serie A

Una tv cinese fa un servizio sulla Lazio

Published

on

supercoppa italia

WCENTER 0WJIAITKEG  -  ( Agenzia Sport Image - 20090808_45685.JPG )La Lazio va alla conquista dell’Oriente. La scorsa settimana l’emittente nazionale cinese CCTV ha invitato una folta troupe, circa 40 persone, a Formello per realizzare un documentario sulla prima squadra della capitale. Le riprese si sono svolte sui campi d’allenamento, gli spogliatoi e gli studi televisivi in una sorta di zoom che riguardava principalmente le zone tecniche, gli uffici e la storia biancoceleste. Come riporta l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, sono stati intervistati i giocatori più rappresentativi (Biglia, Klose, Candreva), il presidente Lotito e il diesse Igli Tare. I cinesi erano molto interessati al modello Lazio e sono stati scrupolosi nel chiedere ogni sorta di curiosità. Il reportage andrà in onda prossimamente sulla più importante emittente televisiva cinese. Il centro sportivo di Formello, durante questa visita in Italia della stampa cinese, non è stato l’unico ad essere ripreso e la CCTV è andata anche a fare visita nelle “case” di Juventus, Roma e Milan. L’Italia affascina da sempre la Cina e anche la Lazio non è nuova a questa sorta di amore con il continente orientale. Come riporta un articolo dell’edizione odierna de il Corriere Dello Sport, era il 2009 quando a Pechino i biancocelesti, guidati all’epoca da Ballardini, vincevano la Supercoppa Italiana ai danni dell’Inter di Mourinho. Quel giorno i capitolini, oltre alla vittoria, divennero ambasciatori di Roma. Il Colosseo stilizzato sulle maglie e il logogramma cinese con su scritto “Roma ti aspetta” ha permesso alla Lazio di esportare il marchio della capitale davanti a milioni di persone ottenendo una certa visibilità. Il marchio Lazio ha appeal e sono tantissimi i tifosi orientali che seguono la squadra anche a chilometri di distanza. La Lazio fu accolta con gioia ed entusiasmo e  gli store dov’erano stati organizzati gli eventi vennero presi d’assalto. Questa simpatia fra la Cina e la Lazio potrebbe riservare delle belle sorprese. Non è da escludere che in futuro  potranno esserci nuove iniziative che colleghino la Lazio all’Oriente. Dopo la visita dei biancocelesti a Pechino, questa volta è stata la Lazio ad aprire le porte alla Cina ricordando quel successo dal sapore particolare, quella vittoria contro l’Inter dello Special One capace, pochi mesi dopo, di conquistare il Triplete.

LALAZIOSIAMONOI



Resta Aggiornato con il nostro Canale WhatsApp! Ricordiamo che il canale è protetto da Privacy ed il tuo numero non è visibile a nessuno!Iscriviti Subito cliccando qui sul canale di Since1900

Continua la Lettura
Advertisement

Since1900, Affiliato ufficiale di Binance

Advertisement

Ultime notizie

Classifica