Una Lazio ed un Inzaghi da Record, Immobile trascina la Lazio nei 120 anni di festa

Brutte notizie per chi ha cercato di gufare la squadra biancoceleste con la Lazio e Simone Inzaghi che firmano un record assoluto nella capitale: 10 vittorie di fila in campionato superando Eriksson.

Spettacolo puro nel prepartita con la Curva e la Società che ha rivissuto la storia dei 120 anni con una splendida coreografia.

Un match giocato ad alti livelli con Luis Alberto che mette in difficoltà gli avversari con le sue ripartenze. Non vogliamo analizzare ora il singolo elemento o la splendida prestazione, la Lazio ed i giocatori hanno onorato la maglia dei 120 anni, un simbolo ed un design indossato in un periodo d’oro nella storia biancoceleste.

Leggi anche:   Atletico Madrid e Covid 19: il comunicato ufficiale del club. La Champions continua

La Lazio c’è, gli avversari ora devono temere molto questa banda perchè se vinci quando giochi male, se vinci quando giochi bene, se vinci nello scadere o se vinci per un autogol…. vuol dire che gli obiettivi son ben precisi. Non vogliamo parlare di scudetto in questo momento, ma le capoliste dovranno tener conto di una rosa che sta macinando punti con il cuore !

Leggi anche:   Kumbulla alla Lazio: la verità di Setti, presidente del Verona ai microfoni di Radio Kiss Kiss

Lazio-Napoli 1-0 e l’Olimpico si tinge di biancoceleste!