Udinese Lazio: le pagelle

La Lazio espugna anche il “Friuli” di Udine battendo i bianconeri per 2 a 1 grazie alle reti di due nuovi acquisti:Acerbi e Correa.
Partita dai due volti: primo tempo soporifero dove nessuna delle due squadre si è resa pericolosa,il secondo tempo invece è stato frizzante e pieno di gol.
Partita che la Lazio porta a casa in 6 minuti dove la squadra di Inzaghi segna con Acerbi e con un grande gol di Correa.Proprio quest’ultimo è stato uno dei protagonisti del match insieme a Strakosha autore di parate decisive.
Lazio in campo con parecchi rincalzi che però hanno risposto tutti in modo positivo non facendo rimpiangere troppo i titolari.
Bianco celesti che ottengono la quarta vittoria consecutiva in campionato raggiungendo quota 12 punti in piena zona Champions.
Adesso testa e cuore a sabato perchè si gioca il derby della capitale.
Adesso vediamo insieme i voti della Lazio:

Leggi anche:   Gli anticipi della 24^ giornata di Serie A Tim

STRAKOSHA 7: decisivo per il raggiungimento della vittoria grazie ad almeno tre parate decisive che hanno permesso alla Lazio di portare a casa la vittoria.

WALLACE 6: purtroppo si perde Nuytinck sul loro gol ed è la sua classica concentrazione mancante; peccato perchè ha giocato una partita molto buona.

ACERBI 6,5: non proprio eccellente come le altre partite in fase difensiva ma ha il grande merito di sbloccare la partita con un suo gol.

LUIS FELIPE 6: il suo rientro in campo dopo l’infortunio è positivo destreggiandosi senza patemi sui suoi avversari.

Leggi anche:   Gli anticipi della 24^ giornata di Serie A Tim

BADELJ 6,5: Il croato è un diesel: parte piano ma finisce in crescendo.Quando chiedevamo l’anno scorso ricambi all’altezza chiedevamo gente come lui.

PAROLO 6,5: lui gioca sempre ma sembra sempre fresco atleticamente.Anche stasera classica prestazione di cuore e corsa.

LUIS ALBERTO 6: la pubalgia lo tartassa è in campo si vede,non è ancora,come condizione,il giocatore dell’anno scorso.Offre come un assist da fermo per il gol di Acerbi.

PATRIC 6,5: ottima partita del terzino spagnolo che,sulla destra,non fa rimpiangere Marusic.

LULIC 5,5: partita al di sotto delle sue ultime prestazioni;le tante partite ravvicinate si fanno sentire e l’eroe del 26 maggio è parso stanco.

Leggi anche:   Gli anticipi della 24^ giornata di Serie A Tim

CORREA 7: nel primo tempo tenta qualche ottima giocata senza però riuscirci,nel secondo tempo invece ci riesce e segna un gol bellissimo su azione personale.Questo ragazzo fa intravedere una tecnica sopraffina e cambio di passo fulmineo.

CAICEDO 6: nel primo tempo tutta la squadra non ha brillato e neanche lui,da terminale offensivo,è stato servito a dovere.Lotta sempre e gioca ottime sponde offensive.

DURMISI 6: ha grande corsa,forse pecca in fase difensiva e sicuramente ha bisogno ancora di integrasi a pieno,ma il danese ha tutto per farsi valere.

IMMOBILE 6: turno di semi riposo per Ciro che entra nel secondo tempo rilevando Caiceco. La sua mezz’ora di gioco non include squilli.

BASTOS sv.