Connect with us

News

Udinese Lazio 1-1| cronaca e tabellino del match

Published

on

Cuore, gioco e sfortuna. Tre parole che riassumono la Lazio vista in campo a Udine, capace di reagire con veemenza allo svantaggio e di mettere sotto gli avversari per gran parte della partita. I biancocelesti hanno dovuto però fare i conti, oltre che con un avversario solido, anche con l’infortunio di Pedro e le assenze di Immobile, Acerbi, Luis Alberto e Lazzari.

PRIMO TEMPO

Al 5’ l’Udinese passa in vantaggio con Deulofeu al primo affondo della gara. Molina crossa in area e Perez appoggia di testa per l’attaccante spagnolo che di piatto appoggia in rete la sfera.

Al 17’ i bianconeri sfiorano il raddoppio con Makengo, che servito da Deulofeu nell’area piccola, non riesce a trovare la porta con un sinistro al volo. occasione ghiottissima.

Al 23’ Pedro esce dal campo per un infortunio alla caviglia sinistra.

Al 27’ Becao atterra Cabral all’interno dell’area di rigore nero azzurra ma l’arbitro Massimi non fischia.

Al 29’ Hysaj lancia Milinkovic all’interno dell’area di rigore avversaria, il serbo appoggia per Cabral che solo davanti a Silvestri colpisce male.

Al 32’ Molina serve Beto in area, l’attaccante anticipa Luiz Felipe e si allunga la sfera ma esce bene Strakosha.

Al 33’ Anderson lanciato sull’out di destra serve un rasoterra per Cabral, completamente solo in area, ma prima che l’esterno capoverdiano possa impattare la sfera interviene Marì in scivolata salvando il risultato.

Al 45’ Felipe Anderson fa 1-1. Cataldi batte una punizione dalla fascia destra e trova Zaccagni sul primo palo che spizza la sfera, Anderson arriva in corsa sul secondo palo e di testa e la appoggia in rete.

SECONDO TEMPO

Al 48’ Milinkovic serve con un bel filtrante Felipe Anderson che serve Cabral in area, l’attaccante non trova però la porta col mancino.

Al 53’ Strakosha smanaccia un pallone insidiosissimo che stava attraversando l’area di rigore bianco celeste sul cross di Becao.

Al 67’ Zaccagni sfiora il gol con una bellissima giocata: punta Becao, lo salta, rientra sul destro e calcia ma il suo tiro si spegne poco lontano dall’incrocio dei pali.

Al 82’ ci prova Beto con un tiro potente dalla distanza che si spegne però a lato.

Al 86’ Makengo tenta la conclusione dal limite ma Strakosha gli nega il gol con un ottimo intervento in tuffo.

Al 90+2’ Molina colpisce la traversa con un bolide dal limite. L’azione era però nata da un fallo non fischiato da parte di Becao su Zaccagni.

IL TABELLINO DEL MATCH

Serie A TIM | LIVE | Udinese-Lazio 1-1 

MARCATORI: 5′ Deulofeu (U), 45′ Felipe Anderson (L)

UDINESE (3-5-2): Silvestri; Becao, Pablo Marì, Perez; Soppy (62′ Zeegelaar), Arslan (62′ Pereyra), Walace, Makengo, Molina; Deulofeu (73′ Success), Beto.

A disp.: Padelli, Gasparini, Jajalo, Udogie, Pussetto, Samardzic, Ballarini, Benkovic, Nestrorovski.

All.: Gabriele Cioffi

LAZIO (4-3-3): Strakosha; Marusic, Luiz Felipe, Patric, Hysaj; Milinkovic, Cataldi, Basic (78′ Andrè Anderson), Pedro (23′ J. Cabral), Felipe Anderson, Zaccagni.

A disp.: Reina, Adamonis, Akpa Akpro, Kamenovic, Romero, Radu, Moro.

All.: Maurizio Sarri

Arbitro: Luca Massimi (sez. Termoli)

Assistenti: Vecchi – Cecconi

IV uomo: Marcenaro

V.A.R.: Nasca

A.V.A.R.: Margani

NOTE. Ammoniti: 28′ Arslan (U), 44′ Perez (U), 53′ Makengo (U), 70′ Cataldi (L), 72′ Zaccagni (L)

Recupero: 2′ pt, 3′ st. 

Serie A TIM | 26ª giornata

Domenica 20 febbraio 2022, ore 20:45

Dacia Arena, Udine



Resta Aggiornato con il nostro Canale WhatsApp! Ricordiamo che il canale è protetto da Privacy ed il tuo numero non è visibile a nessuno!Iscriviti Subito cliccando qui sul canale di Since1900

Hosting Aruba - Scopri di più



Continua la Lettura
Advertisement
Advertisement

Ultime notizie

Classifica