Connect with us

Primavera

Tim Cup Primavera, la Lazio accede ai quarti di finale.

Published

on

PRIMAVERA
Rocambolesca, infinita, al cardiopalma. Eccola descritta in tre parole la sfida tra Lazio e Napoli, valida per gli ottavi di finale della Primavera Tim Cup. Con tenacia e fino allo stremo delle forze, sono i biancocelesti ad avere la meglio dopo 120 minuti e oltre. Non bastano certo i novanta minuti, Palombi apre le danze con un rigore, Gilardi pareggia i conti. Ai supplementari lo stesso copione, Oikonomidis riporta la Lazio in vantaggio ma ancora una volta il Napoli agguanta il risultato con Bifulco. Infine i rigori, i biancocelesti non sbagliano neanche un colpo e conquistano i quarti di finale. Torna Pollace nello scacchiere di Inzaghi, si riprende la fascia destra con Germoni sulla corsia opposta. Prce e Mattia la coppia centrale in difesa, Guerrieri in porta. A centrocampo Rokavec e Murgia con Pace in cabina di regia. Solito tridente con Palombi e Oikonomidis a supporto di Tounkara a guidare l’attacco. » un primo tempo da nervi saldi e tanta tattica. Impossibile sbloccare il risultato. Più Napoli che Lazio in realtà, i partenopei ci provano spesso con tiri dalla distanza. L’occasione più ghiotta se la trova tra i piedi Tounkara, servito da Oikonomidis, ma il suo tiro trova la deviazione in angolo del portiere avversario. » un episodio chiave a scardinare la sfida. Al 48′ Palombi viene atterrato in area, l’arbitro – senza alcun dubbio – assegna calcio di rigore per i biancocelesti. Tounkara sfiora pure il raddoppio, solo al limite dell’area sgancia il tiro, il portiere dice di no. Poi immancabile la solita ammonizione per l’ex Barcellona – era già stato graziato per diversi falli – e la sostituzione (in campo Rossi al 65′). Dal dischetto proprio l’attaccante, tiro potente per il vantaggio della Lazio. Non intende mollare il Napoli, si avvicina al pareggio, è solo Guerrieri a salvare i biancocelesti. Ma non per troppo, perché a pochi minuti dal triplice fischio è Gilardi a servire la beffa dell’1-1. » una sfida senza ritorno, il pareggio allo scadere del tempo regolamentare spedisce le squadre ai supplementari. E la Lazio vuole la vittoria a ogni costo, la sfiora con un’azione ingarbugliata quanto decisiva, nata da un cross di Palombi: Rossi raccoglie ma trova la respinta del portiere, Oikonomidis invece non sbaglia il tap in. Ma è ancora il Napoli a rimontare, riacciuffa il pareggio con Bifulco, rimane in dieci per l’espulsione di Luperto ma non molla. I quarti di finale saranno i rigori a deciderli. I biancocelesti non sbagliano neanche un colpo, quattro su quattro a gonfiare la rete, i quarti di finale sono tutti della Primavera di mister Inzaghi.
Il Tempo

Leggi anche:   Calciomercato Lazio: Tare firma con il Rapid Vienna salutando e ringraziando

Seguici su Facebook!
Continua la Lettura
Advertisement

Calciomercato Lazio

Calciomercato Lazio: Tare firma con il Rapid Vienna salutando e ringraziando

Published

on

tare lascia la lazio

Termina dopo 13 anni la sua avventura con la Lazio Etienne Tare. Il figlio di Igli Tare ha salutato compagni e società tramite un post sul suo profilo ufficiale di Instagram. Il giocatore ha firmato con il Rapid Vienna e ripartirà con la squadra B per continuare ad imparare e maturare come calciatore. Con la Lazio Primavera il giocatore ha collezionato una sessantina di partite 3 assist e 7 gol siglati.

 “Dopo 13 anni con i colori della mia squadra del cuore, volevo ringraziare la società tutti i miei compagni e lo staff per tutto quello che hanno fatto per me. Grazie di cuore, e sempre forza Lazio!”.

Leggi anche:   Calciomercato Lazio: Tare firma con il Rapid Vienna salutando e ringraziando
Seguici su Facebook!
Continua la Lettura

News

Marco Bertini, dalla Primavera ad Auronzo con Maurizio Sarri

Published

on

bertini

Marco Bertini dopo una stagione deludente della Primavera può tornare a sorridere con una piccola soddisfazione. Il centrocampista, prodotto del vivaio biancoceleste, sta vivendo un sogno: quello di allenarsi con la Prima Squadra della Capitale agli ordini di Maurizio Sarri.

Il giocatore racconta ai microfoni di Lazio Style Channel le sue emozioni dopo il suo primo allenamento con la S.S Lazio.

Primavera Lazio

“Ho una maggiore consapevolezza nei mie mezzi rispetto a dodici mesi fa, poi devo dimostrarlo in campo. Purtroppo la scorsa stagione in Primavera non è stata positiva, non siamo riusciti a raggiungere la promozione. Dal punto di vista personale posso essere soddisfatto, ma non abbiamo ottenuto il traguardo collettivo.

Cancellieri e Marco Bertini

Cancellieri è cresciuto molto dalla semifinale di Coppa Italia in cui ci sfidammo. Sono felice che sia qui. Il mio obiettivo è allenarmi bene e dare tutto, poi tireremo le somme più avanti.”

Compagni in ritiro

Rispetto allo scorso anno ho un po’ più di esperienza e consapevolezza nei miei mezzi. Sono pronto quest’anno a dare tutto. Avere molti compagni della Primavera in ritiro forse mi permette di vivere più facilmente vivere il ritiro. Se dovessero avere bisogno di una mano sono pronto ad aiutarli.

Responsabilità

È un’emozione incredibile partecipare al ritiro della prima squadra da giovane del vivaio. C’è comunque anche un po’ di responsabilità, bisogna lavorare molto.

Il Ruolo di Marco Bertini

“Lo scorso anno ho ricoperto più posizioni in mediana, cerco di adattarmi al meglio ad ogni richiesta del mister”.

Leggi anche:   Calciomercato Lazio: Tare firma con il Rapid Vienna salutando e ringraziando
Seguici su Facebook!
Continua la Lettura

News

Tommaso Rocchi e Fabiani per il rilancio della Lazio Primavera

Published

on

La Lazio Primavera potrebbe cambiare faccia con Tommaso Rocchi e Fabiani. Sembra ormai scontato che Calori lascerà la Capitale dopo non aver centrato l’obiettivo.

Come riporta anche Lalaziosiamonoi, l’ex capitano biancoceleste sogna una carriera come quella di Simone Inzaghi. Tommasino dovrebbe incontrare Lotito la prossima settimana per fare il salto dall’Under18 alla Lazio Primavera. Ma con lui dovrebbe entrare nella società anche Fabiani, un ds che affiancherà Igli Tare sul settore giovanile.

Leggi anche:   Calciomercato Lazio: Tare firma con il Rapid Vienna salutando e ringraziando
Seguici su Facebook!
Continua la Lettura

Post In Tendenza

Copyright © 2021 Since1900.it, powered by Alemanno Luca Design