Strakosha ed il Mea Culpa di Lazio -Inter: ” Potevo fare meglio ma ormai è entrato….”

Strakosha è intervenuto ai microfoni sportivi al termine di Lazio -Inter, match terminato con un pareggio e le due squadre in 10 uomini.

«Nel primo tempo non eravamo sereni e non abbiamo giocato come sappiamo fare. Nel secondo, abbiamo preso le misure e forse meritavamo qualcosa di più. Dobbiamo calmarci, concentrarci, riunire il gruppo e tornare come prima del lock down.Io mi ricordo altre partite in cui siamo stati più in difficoltà, è che adesso si sente tutto, quindi dobbiamo parlare meno in campo ed essere più costruttivi. Dobbiamo giocare in gruppo, non è il tennis questo. Sono contrato per aiutare di più la squadra, ma dobbiamo essere più positivi, perchè le qualità le abbiamo. Il rimpallo? Mi ha preso in controtempo, è stato fortunato e io potevo fare meglio. Ormai è entrato e pensiamo solo alla prossima. C’è sempre rammarico, perchè abbiamo già preso tanti gol e io so che posso fare meglio, ma devo continuare sereno, perchè se penso solo alle reti che ho preso, non riesco ad aiutare».

Leggi anche:   Sky Sport Serie A 4a Giornata, Diretta Esclusiva | Palinsesto Telecronisti
Seguici su Facebook!