Connect with us

News

Stadio Flaminio: rischio demolizione e progetti per il futuro

Published

on

Stadio Flaminio: rischio demolizione e progetti per il futuro

Secondo quanto riportato da Repubblica, lo stadio Flaminio, in stato di abbandono dal 2011, potrebbe essere demolito se le analisi di fattibilità dovessero evidenziare gravi problemi strutturali come il cemento armato lacerato.

La Lazio di Lotito è tra le principali interessate al futuro dell’impianto e potrebbe trovare nell’eventuale demolizione una opportunità per intervenire e ricostruire uno stadio moderno secondo i propri desideri. Si parla di un impianto con una capacità di 50 mila posti e copertura.

Attualmente, i rilievi strutturali sono in corso e tutti sono in attesa delle risposte conclusive. Il Comune sembra aver dato priorità alla Lazio per la presentazione del progetto, ma ha già preparato alternative nel caso in cui la demolizione diventasse inevitabile: un piano B in collaborazione con la Cassa Depositi e Prestiti e Federugby, e un piano C che prevede il coinvolgimento del Governo per una ricostruzione autonoma.

Il futuro dello stadio Flaminio è incerto, ma potrebbe aprirsi a nuove prospettive con la possibile demolizione e ricostruzione, offrendo alla Lazio e alla città di Roma un impianto moderno e funzionale.

Continua la Lettura
Advertisement

Since1900, Affiliato ufficiale di Binance

Advertisement

Ultime notizie

Classifica

Advertisement

Copyright © 2023 Since1900.it, powered by Alemanno Luca Design | Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.