Connect with us

News

Stadio delle Aquile, tutto tace

Published

on

Il direttore della comunicazione Arturo Diaconale lo scorso maggio aveva invitato il sindaco di Roma, Virginia Raggi a Formello per presentare il piano del nuovo stadio. Si diceva che per l’inaugurazione del nuovo centro sportivo la Raggi sarebbe stata invitata e in quella occasione la Lazio avrebbe presentato il suo progetto. Si parlava di giugno. Poi la cosa è slittata ad agosto, poi settembre.

Siamo a novembre e ancora nulla. Il progetto Stadio delle Aquile non è stato ancora presentato, nonostante le dichiarazioni di Arturo Diaconale. Ancora una volta promesse disattese. Eppure sembrava tutto pronto, la zona, di proprietà di Lotito, il progetto ammodernato le richiesta del comune di mezzi di trasporto. Da Formello trapelava ottimismo. Talmente tanto che Claudio Lotito si era lasciato andare affermando che “La Lazio costruirà lo stadio prima della Roma”.

Purtroppo parole al vento. E’ vero il progetto della Roma è stato bloccato, ma la proprietà giallorossa sta provando a consegnare un nuovo progetto in tempi brevi mentre di quello della Lazio si sono perse le tracce. A Formello non si parla più di Stadio di proprietà. Un peccato perché visto lo Stadio Olimpico e le difficoltà di vedere una partita in uno stadio così vecchio sarebbe stato ideale. 

La Juve ha avuto un impulso importante dal nuovo stadio e uno stadio, moderno, pensato per i tifosi aumenterebbe decisamente i ricavi dal botteghino e non solo. Ovviamente in uno stadio di proprietà si possono fare negozi, cinema e aumentare le fonti di guadagni non solo nel giorno della partita ma 7 giorni alla settimana. Insomma per una società come la Lazio che fa fatica a fare utili ci sarebbe una soluzione pronta a portata di mano. Senza dimenticare vendere il nome dello stadio ad uno sponsor, come la Juve che da Allianz ricava 6,5 milioni di Euro all’anno. 


Purtroppo però il progetto non è stato ancora presentato, è solo un ritardo dovuto ad imprevisti o Claudio Lotito non aveva mai avuto intenzione di muoversi per lo Stadio?

Leggi anche:   Calciomercato Lazio: Raul Moro torna in Serie B Spagnola
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura
Advertisement