Connect with us

News

Spezia Lazio 3-4| cronaca e tabellino del match

Published

on

La Lazio sbanca La Spezia con una vittoria pirotecnica. i ragazzi di Sarri rimontano per tre volte e trovano lo spunto vincente al 90’ con l’uomo più criticato del momento: Francesco Acerbi.

PRIMO TEMPO

Al 9’ lo Spezia fa 1-0 con Amian. Calcio di punizione di Verde, Hrisov spizza sul secondo palo e Amian, complice la mancata uscita di Strakosha, si trova tutto solo sul secondo palo e libero di concludere a rete.

Al 13’ ci prova Immobile con una girata dal limite che trova la pronta risposta di Provedel.

Al 18’ dopo la percussione di Anderson, Nikolau respinge male e Basic calcia, ancora Provedel a respingere.

Al 22’ Immobile tenta nuovamente la conclusione sul primo da posizione defilata ma il portiere avversario non si lascia beffare.

Al 30’ è Milinkovic a tentare la conclusione, ancora respinta dall’estremo difensore spezino.

Al 33’ Immobile trova il pari su calcio di rigore spiazzando Provedel. Penalty causato dal fallo di mano di Nikolau.

Al 35’ Cataldi serve male Patric che da ultimo uomo si fa soffiare la sfera da Agudelo che batte Strakosha con un pallonetto. 2-1.

Al 45+1’ il Var annulla un gol a Verde per fuorigioco.

SECONDO TEMPO

Al 54’ arriva il 2-2. Zaccagni riceve palla sull esterno e converge centralmente, calcia, la sfera centra il palo e colpisce la schiena di Provedel entrando poi in rete.

Al 56’ Hristov trova il gol del 3-2 con una bella girata di testa sul cross di Verde.

Al 68’ Milinkovic trova il gol del 3-3. Cataldi lo serve in profondità e il serbo, dopo aver vinto un contrasto con Reca, batte Provedel a tu per tu.

Al 80’ Zaccagni centra il palo con un bel mancino sul secondo palo.

Al 90’ la Lazio passa in vantaggio con il gol di Acerbi: Immobile calcia, Provedel respinge e sulla respinta Luis Alberto serve il centrale della Lazio che con un morbido tocco di esterno deposita la sfera in rete. 3-4!

IL TABELLINO DEL MATCH

SPEZIA-LAZIO 3-4

Marcatore: 9′ Amian (S), 33′ rig. Immobile (L), 35′ Agudelo (S), 54′ aut. Provedel (L), 56′ Hristov (S), 68′ Milinkovic (L), 90′ Acerbi (L)

SPEZIA (4-2-3-1): Provedel; Amian, Hristov, Nikolaou, Reca; Maggiore (81′ Bastoni), Kiwior; Verde (78′ Antiste), Agudelo (81′ Kovalenko), Gyasi; Manaj (89′ Salcedo).

A disp.: Zoet, Ferrer, Bourabia, Sher, Nguiamba, Zovko, Strelec, Bertola.

All.: Thiago Motta

LAZIO (4-3-3): Strakosha; Lazzari, Patric (86′ Luiz Felipe), Acerbi, Marusic; Milinkovic, Cataldi (90’+3′ Leiva), Basic (59′ Luis Alberto); Felipe Anderson (90’+3′ Romero), Immobile, Zaccagni.

A disp.: Reina, Adamonis, Radu, Kamenovic, Akpa Akpro, Cabral.

All.: Maurizio Sarri

Arbitro: Luca Pairetto (sez. Nichelino)

Assistenti: Perrotti – Affatato

IV uomo: Gariglio

V.A.R.: Nasca

A.V.A.R.: Valeriani

NOTE: Ammoniti: 37′ Zaccagni (L), 63′ Manaj (S), 64′ Amian (S), 90’+2′ Kovalenko (S)

Recupero: 0′ pt, 4′ st

Serie A TIM | 35 ª giornata

Sabato 30 aprile 2022, ore 20:45

Stadio Alberto Picco, La Spezia



Resta Aggiornato con il nostro Canale WhatsApp! Ricordiamo che il canale è protetto da Privacy ed il tuo numero non è visibile a nessuno!Iscriviti Subito cliccando qui sul canale di Since1900

Hosting Aruba - Scopri di più




Continua la Lettura
Advertisement
Advertisement

Ultime notizie

Classifica