Se ti piace il nostro Format, aiutaci a rimanere online con una semplice donazione di 0,80 €

Spal-Lazio: le statistiche sorridono ai biancocelesti. Numeri alla Mano

Spal-Lazio numeri alla mano con le statistiche nella storia dei due club

Archiviato il match contro l’Inter, Simone Inzaghi deve fare il risultato in Spal-Lazio in programma mercoledi. 3 sono gli incontri tra Semplici contro Inzaghi dove si contano due vittorie per il tecnico piacentino ed un pareggio.

37 sono invece i match giocati nella storia dei due club dove la Lazio porta a casa la vittoria per ben 15 volte contro le 10 dello Spal finendo con un secco pareggio per 12 volte.

Il primo match della storia risale il 13 Gennaio 1952 dove la Lazio si impose per 4 reti ad uno nella diciassettesima giornata di campionato di Seri A.

Sconfitta pesante l’otto Giugno del ’52 dove lo Spal che allora si chiamava
SP Ars et Labor , rifilò quattro reti ai biancocelesti nella trentaseiesima giornata di Serie A.

L’ultima vittoria dei biancocelesti risale all’andata di questa stagione con la Lazio che rifilò 4 reti davanti ai 35.000 spettatori paganti.

Il record di reti rifilate vanno a favore della Lazio dove nella passata stagione, il 6 Gennaio 2018, la Lazio si impose fuori casa siglando 5 reti contro le 2 dei padroni di casa grazie al poker di Immobile più Luis Alberto.

Tornando al match attuale lo Spal deve aumentare il gap dalla zona retrocessione che dista solamente 4 punti mentre i biancocelesti devono confermare lo status di forma attuale per la corsa alla Champions League. Sono infatti 3 punti che separano Lazio e Milan ( attualmente al quarto posto) con i biancocelesti che devono recuperare ancora il match contro l’Udinese. Atalanta che attualmente è a pari punti con i biancocelesti e i giallorossi ad un punto di stacco. Seguono Sampdoria e Torino a quota 45 punti con la Fiorentina ormai separata di parecchi punti visti i 38 attuali.