Spadafora: “Nelle prossime ore si avrà il parere del Cts sul calcio”

Secondo il Ministro, sono pronte anche linee guida per squadre e impianti sportivi

Il Ministro dello sport, Vincenzo Spadafora, ha affermato che il parere del Comitato tecnico scientifico della Protezione civile sulla ripresa del calcio dopo il blocco per il coronavirus è in dirittura d’arrivo per vie ufficiali. “Noi siamo pronti – aggiunge Spadafora, come riporta l’ANSA – a sottoporre al Comitato tecnico scientifico le Linee guida per gli allenamenti di tutti gli sport di squadra e le Linee guida per la riapertura di tutti gli impianti sportivi (tra i quali palestre, piscine, circoli sportivi, centri danza…) che consentiranno a tutti i lavoratori del mondo dello sport di riprendere le proprie attività”. Continua: “Ho chiesto ai Presidenti Giovanni Malagò e Luca Pancalli di convocare due Giunte straordinarie del Coni e del Cip. Alla luce dell’approvazione della Legge sulle Olimpiadi e le Finali ATP di Torino, ma soprattutto a seguito delle numerose norme di sostegno e rilancio del mondo dello Sport, ritengo utile un ulteriore confronto per condividere le misure intraprese e restituire a un mondo di atleti, amatori, dilettanti e lavoratori la possibilità di tornare pienamente in attività, in condizioni di sicurezza”. “Infine – ha concluso – stiamo lavorando con la Ministra dell’Istruzione e la Ministra per le Pari Opportunità e la Famiglia, per l’apertura dei Centri estivi e per garantire un’estate di sport ai più piccoli. Un passo alla volta, lo sport riparte. Più di prima”. 

Leggi anche:   AIC, Tommasi evidenzia l'ennesimo problema: Gli orari di gioco