Se ti piace il nostro Format, aiutaci a rimanere online con una semplice donazione di 0,80 €

Siviglia-Lazio 2-0 Partita regalata e mentalità non europea!

Siviglia-Lazio, ennesima sconfitta, ennesima partita letta male ma sopratutto ennesima partita regalata agli avversari. Non esistono più alibi e non esistono più episodi. Il tecnico piacentino sbaglia di nuovo l’approccio in un match dove i 3 punti erano d’obbligo vista la condizione degli avversari. Nervosismo e prime donne che non vogliono e non hanno le palle per onorare un club storico come quello della Lazio. Patric regala la posizione di gioco regolare sbagliando il fuorigioco sul primo gol. Durmisi si addormenta e perde l’uomo sul secondo gol. Lulic che campa di rendita del 26 Maggio commettendo cappellate su cappellate e non protesta neanche sul fallo netto da rigore nel primo tempo.

Tornando alla sostituzione di Patric, lo spagnolo si dirige direttamente negli spogliatoi con Simone Inzaghi e Farris che lo rincorrono nel Tunnel.

La Lazio ed i laziali non meritano questo, Immobile ed altri gladiatori non meritano questi atteggiamenti da parte dei singoli. E la storia della Ferrari e della rosa competitiva ci ha rotto i coglioni! Lotito e Tare ancora una volta hanno creato un falso entusiasmo con le solite parole da politici peccando nei mercati sia Invernali che estivi. E’ inutile avere una Ferrari e metterci l’impianto GPL, la società attuale sta rovinando la storia biancoceleste! E non veniteci a dire che abbiamo vinto trofei o che ci ha salvato! Basta Alibi!