Connect with us

Intervista

Siviglia: “Inzaghi doveva avere una chance. Sto bene a Terni”

Published

on

La Lazio Primavera, dopo la “promozione” di Simone Inzaghi in Prima Squadra, è ancora alla ricerca di una nuova guida per completare le Final Eight di campionato, al momento la guida tecnica è composta dal terzetto Lensen-Roque Junior-Santoni.

Spesso il nome di Sebastiano Siviglia è stato accostato per comandare la squadra giovanile, considerando che in passato l’ex difensore di Roma e Lazio ha allenato a Formello le Giovanili Regionali e le Giovanili Nazionali. Adesso è il Direttore Sportivo della Ternana e dalle parole rilasciate a RadioSei sembra che non ne voglia sapere, vuole dribblare la questione.

“La Lazio è una società prestigiosa, ha una settore giovanile che sta crescendo.Io sto vivendo un’esperienza positiva e gratificante alla Ternana. Sto facendo un percorso di crescita, sono felice alla Ternana. Simone (Inzaghi, ndr) ha fatto un percorso importante nel settore giovanile che è una buona palestra.Si gioca bene le sua chance, ho l’impressione che sia un allenatore credibile. Penso possa rimanere in futuro. Sotto l’aspetto tecnico convince, bisogna capire come gestirà giocatori con un profilo importante. Se gli hanno affidato la prima squadra è perché si fidano. Sarà il campo a decretare un giudizio definitivo, ma per quanto visto con la Primavera meritava una chance. Ha fatto un percorso importante, ci arriva preparato a questa esperienza”

Leggi anche:   Calciomercato Lazio 2022: la situazione delle cessioni, acquisti, trattative
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura
Advertisement