Connect with us

News

Sarri a Lazio Style Channel: ” Speriamo che i blockout terminano”

Published

on

sarri lazio empoli

La Lazio ritrova la vittoria contro il Bologna continuando la striscia positiva in Serie A e risollevando la testa dopo il Blockout in Milan-Lazio di coppa Italia. Maurizio Sarri al termine del match, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel:

“Negli ultimi tre mesi abbiamo perso solamente tre partite, trovando una maggiore la continuità ad eccezione del black out di Milano. Speriamo di ridurre al minimo questi stop fino ad azzerarli.

La prestazione difensiva complessiva della squadra è stata buona, i ragazzi stanno trovando una  buona continuità.

Quella di oggi per noi era una gara importantissima, forse qualcuno non l’aveva ben compreso. Siamo contenti, ma sappiamo che il campionato è tutto da scrivere e che la solidità dimostrata nell’ultimo mese deve diventare un fattore costante per noi.

Lo stop di Lazzari è più preoccupante della squalifica di Leiva, dopo un periodo di fatica fisica e mentale stava avendo una buona tranquillità e sicurezza. Inoltre, ultimamente stava crescendo anche dal punto di vista difensivo. Le squalifiche, invece, possono accadere, dispiace averne due nello stesso ruolo. Faremo dare tutto a Leiva e Luis Alberto giovedì.

Zaccagni è in continua crescita, dopo gli infortuni sta avendo una progressione di prestazioni continue. In ogni caso, mi lascia la sensazione che ha ancora potenzialità da esprimere. È un giocatore forte che può ancora migliorare, gli rimproveravo di non attaccare la porta, oggi è riuscito a farlo.

Qualche volta siamo scarichi dal punto di vista fisico e mentale e le persone rimangono colpite da quelle prestazioni rispetto a ciò che è stato messo in mostra nei tre mesi precedenti.

Luis Alberto ha qualità straordinarie, ha fatto fatica perché gli ho chiesto qualche sacrificio in zona difensiva. Ora, rispetto all’inizio della stagione, si è reso conto di poterlo fare senza rinunciare alle sue doti tecniche.

Con il Porto sarà una sfida dura, hanno un ottimo score. Mercoledì, ho parlato con qualche giocatore del Milan e tutti mi hanno confermato le loro grandi qualità. Proveremo ad andare lì ad ottenere qualcosa”.

Leggi anche:   Juventus-Lazio, Allegri in conferenza stampa: "Partita importante, obiettivo diverso dal campionato"
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura
Advertisement