Connect with us

News

Salernitana 2-1 Lazio, Sarri a DAZN: “Mi preoccupa la mentalità della squadra in campionato”

Published

on

lazio bologna

Dopo la sconfitta fuori casa contro la Salernitana, Maurizio Sarri è intervenuto ai microfoni di DAZN:

“Abbiamo svolto un lavoro insufficiente, non ha senso cercare scuse come assenze o un evidente errore arbitrale, dato che Gyomber avrebbe dovuto essere espulso. Tuttavia, se esaminiamo attentamente la partita, possiamo constatare che non abbiamo fatto abbastanza. Le prestazioni di molti giocatori non sono all’altezza di quelle dell’anno scorso, e forse è anche colpa mia se alcuni giocatori non stanno rendendo come dovrebbero. È fondamentale che ci assumiamo le nostre responsabilità.”

“La realizzazione del gol è motivo di soddisfazione per Ciro. Oggi ci trovavamo di fronte a una squadra che ci concedeva spazio e tempo, ma siamo riusciti a calciare troppo raramente in porta. Qualcosa non va per il verso giusto. Se pensavamo di poter gestire la partita smettendo di giocare per 50 minuti, è evidente che rischiamo di perderla.”

“Spero che la situazione cambi in Champions League; è la mentalità della squadra in campionato che mi preoccupa. La Champions a volte può compiere miracoli, vedremo se entreremo in campo con una mentalità diversa.”

“Per quanto riguarda Zaccagni, ha un problema articolare all’anca, non muscolare. Saranno necessari ulteriori accertamenti.”



Resta Aggiornato con il nostro Canale WhatsApp! Ricordiamo che il canale è protetto da Privacy ed il tuo numero non è visibile a nessuno!Iscriviti Subito cliccando qui sul canale di Since1900

Hosting Aruba - Scopri di più




Continua la Lettura
Advertisement
Advertisement

Ultime notizie

Classifica