Roma-Parma ed il rigore non dato: ” Non ci stiamo a passare per scemi del villaggio”. Lo sfogo di Lucarelli

Il club Manager del Parma, Lucarelli, è intervenuto ai microfoni di Sky sfogandosi sul calcio di rigore platealmente non dato.

Parlo io per evitare squalifiche, il mister non si presenterà. Stasera abbiamo rasentato il ridicolo nel non dare un rigore enorme, soprattutto dopo il rigore dato a Darmian nella nostra ultima partita che non c’era. Siamo stati ancora una volta penalizzati da scelte arbitrali. Abbiamo cercato fino a oggi di non fare polemica, ma dopo stasera basta. Non è che se abbiamo 39 punti siamo gli scemi del villaggio, non accettiamo più questo tipo di errori. Secondo me in questo momento c’è da capire la difficoltà della classe arbitrale. Il Var ha messo in confusione gli arbitri, in ogni partita su tutti i campi vediamo rigori dati e non dati che danno idea che c’è confusione. D’Aversa e i ragazzi? Sono amareggiati. Fino ad oggi siamo stati zitti ma non possiamo continuare a fare finta di niente. Il fatto che abbiamo una classifica tranquilla non ci deve far passare da quelli che accettano tutto in silenzio.

Leggi anche:   Calciomercato Lazio: 3 sono le pedine in partenza...