Connect with us

News

RIDATEMI LA LAZIO !

Published

on

contestazione lotitoRivoglio la MIA Lazio. Rivoglio una squadra di mezze seghe provenienti dal MIO settore giovanile, ragazzi con il cuore gonfio, ragazzi che hanno fatto tutta la trafile di Lazio e Lazialità, durante la quale sono stati formati e forgiati dai vari Patarca, Caso, Podavini, Giordano, Pulici, D’Amico, Bergodi, Nesta, certamente presenti nella società della Mia Lazio.

Rivoglio la Mia Lazio, ragazzi pronti a gettare il cuore oltre l’ostacolo in campo, donne e uomini sugli spalti che pulsano allo stesso ritmo.

Rivoglio la Mia Lazio, quella Lazio che ci faceva camminare per l’Urbe a testa alta anche negli anni apparentemente bui della Serie B, che ci faceva sorridere con fare sornione e snob al cospetto degli “altri”. Erano gli alti, o al massimo “le merde”, mai riommers, riommanisti, peperones o amenità varie. Nei confronti dei quali ci sentivamo superiori antropologicamente, al di là di qualsiasi risultato del campo. Loro lo sapevano e anche se facevano finta di niente ci sformavano, non potevano accettarlo. Eravamo belli come il sole, forti come l’acciaio, eravamo imbattibili.

Rivoglio la Mia Lazio, un sogno collettivo, una piccola Patria per tutti noi, dignità e inossidabile senso di appartenenza.

Ridatemi la Mia Lazio, ridatemela, e insieme alla Lazio ridatemi i Laziali.

Ridatemela dove volete, anche in Serie B, non è quella che mi spaventa. Mi spaventa, mi terrorizza, questa dissoluzione totale, centoquattordici anni di storia collettiva e individuale, cittadina e nazionale, di cultura sportiva e popolare, in progressivo sfaldamento, una locomotiva senza macchinista lanciata in una corsa sfrenata verso il baratro.

Ridatemela il prima possibile: ancora pochi anni e non resterà nulla. Ancora pochi anni e sarà impossibile recuperare chi oggi è in aspettativa, i cuori che hanno smesso di pulsare, le voci che hanno smesso di urlare, sarà impossibile ritrovare amici e conoscenti di decenni di militanza. Siamo tutti a casa ma aspettiamo solo un segnale per riprenderci la storia. Ancora si fa in tempo, oggi, ma temo che domani sarà troppo tardi per demolire nuove abitudini fatte ormai di rabbia, depressione, odio, distacco e divano. Domani sarà tardi, domani resteranno solo i diversamente romanisti, quelli con la radio accesa e i nostri colori, che in fondo non gli appartengono.

di EMILIANO FERRANTI 

Leggi anche:   Il regalo della Lazio a chi ha sottoscritto l'abbonamento Tribuna Tevere Top
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura
Advertisement

News

Ritiro Lazio: spunta nuovamente la Turchia

Published

on

ritiro lazio

Nella rassegna stampa di Radiosei, si parla come la Lazio potrebbe andare in Turchia per il ritiro invernale. Nelle passate ore, Claudio Lotito aveva parlato di un ritiro a Formello con qualche amichevole estera per mantenere alto l’allenamento dei giocatori in vista della ripresa di Gennaio. Manca l’ufficialità per quanto riguardano le date e le amichevoli della rosa di Maurizio Sarri.

Sembrerebbe che la zona, in caso di partenza, sia quella di Antalya. Sembrerebbe che il Team Manager biancoceleste, Derkum, sia volato nella terra turca per un sopralluogo dei campi. La Lazio dovrebbero fermarsi tra i 7 e i 10 giorni giocando 2 partite con una terza prevista da un’altra parte.  Una zona dove il clima non è freddo e gli uomini del tecnico toscano troveranno circa 20 gradi.

In caso si confermasse invece il ritiro in casa Formello, i 3 match amichevoli dovrebbero essere sempre giocati in giro per l’Europa. Si attende solamente l’ufficialità sulla scelta.

 

Leggi anche:   2 anni senza Arturo Diaconale: il ricordo della Lazio
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura

News

Maneskin vs Lazio: la società risponde a Damiano dopo lo sfottò della fan con la maglia della Lazio

Published

on

maneskin lazio

Nell’ultimo concerto dei Maneskin avvenuto a Philandelphia, c’è stata una rissa. Damiano per stemperare gli animi ha attaccato la Lazio ed una sua fan che indossava la maglia biancoceleste tra le prime file degli spettatori. Tramite il suo profilo Twitter ha sottolineato come la cosa peggiore della Rissa fosse stata la maglia della Lazio indossata proprio dalla sua fan, scatenando uno sfottò sull’ultimo derby della Capitale.

Non poteva mancare la risposta della Lazio tramite il profilo Twitter citando proprio una loro canzone Zitti e Buoni:  «Sai com’è… – Cit.».

 

Leggi anche:   Stadio Flaminio | Onorato risponde a Lotito " Chiacchiere da bar da 20 anni..."
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura

News

Il regalo della Lazio a chi ha sottoscritto l’abbonamento Tribuna Tevere Top

Published

on

lazio tribuna tevere top

La S. S. Lazio ha organizzato due giornate dedicate ai tifosi biancocelesti che hanno sottoscritto per questa stagione l’abbonamento in Tribuna Tevere Top.

Domani venerdì 2 dicembre e sabato 3 dicembre, questi abbonati potranno farsi fotografare insieme al nostro simbolo vivente, l’aquila Olympia, con il suo falconiere Juan Bernabé.

Queste indimenticabili foto potranno essere effettuate:

– venerdì 2 dicembre dalle ore 10:00 alle ore 21:00 presso il Centro Commerciale Roma Est all’interno dello spazio antistante il Lazio Style 1900 Official Store;

– sabato 3 dicembre dalle ore 10:00 alle ore 19:00 nella piazzetta di via della Mercede, accanto al Lazio Style 1900 Official Store di via di Propaganda 8A.

Sarà sufficiente esibire il proprio abbonamento di Tribuna Tevere Top per poter usufruire gratuitamente del servizio e scattare la foto con Olympia.

Vi aspettiamo!

Leggi anche:   Lazzari nel giorno del suo compleanno festeggia il rinnovo e la ripresa degli allenamenti
Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura

Siti Web per Aziende e Privati

Sponsor


Prodotti Amazon S.S Lazio

Offrici un caffè Aiutaci a rimanere Online con una donazione libera





Post In Tendenza