Connect with us

News

Primavera 2 | Lazio-Spezia: 1 punto dalla vetta con una rimonta targata Crespi-Napolitano

Published

on

Nella tredicesima giornata di Primavera 2, la Lazio Primavera vince ancora in rimonta nella gara casalinga contro lo SpeziaLazio-Spezia termina 3-2. Ospiti subito in vantaggio dopo un minuto di gioco con Pedicillo per poi trovare il raddoppio con Delorie dopo 10 minuti.  Al 31esimo minuto di gioco è Crespi ad accorciare le distanze e siglare la doppietta del pareggio al secondo minuto di recupero del primo tempo.

Nel finale di gara, a 8 minuti dalla fine, Napolitano conclude la rimonta siglando il 3-2 definitivo che concede i 3 punti. Lazio che nelle ultime giornate ha rimontato e guadagnato punti in classifica raggiungendo quest’oggi il secondo posto in classifica a -1 dalla capolista Pisa.

Le parole di Napolitano

Al termine di Lazio-Spezia, il centrocampista biancoceleste Luca Napolitano è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 Sky:

“Floriani ha  messo al centro un bel cross, io sono arrivato leggermente in ritardo, ma sono stato bravo a crederci. Sono riuscito a vincere un rimpallo con il portiere depositando poi il pallone in rete.

Sono entrato quando eravamo sotto di due gol, con la squadra abbiamo reagito cambiando modulo e andando a prenderli alti per non farli giocare. Dopo queste vittorie abbiamo fatto maggiormente gruppo.

Non dobbiamo guardare la classifica, ma continuare a lavorare in questo modo. Il gol lo dedico ai miei giocatori”.

Le parole di Mister Sanderra

“Abbiamo vinto contro un’ottima squadra, molto propositiva. Lo Spezia ci ha messo in difficoltà, i loro due gol però sono arrivati anche per alcuni nostri problemi tattici sui quali lavoreremo. I ragazzi sanno che non sono schiavo di un solo modulo, per questo ho deciso di cambiare nel momento di difficoltà e la squadra è stata brava a digerire il cambio, che oggi ci ha regalato questi tre punti importanti.

La Lazio non molla mai, ha carattere e questo è un aspetto positivo. Inoltre stiamo uscendo anche nel finale di partita, a differenza di prima. Ovviamente dovremmo evitare di andare sotto e inseguire, ma nel secondo tempo avremmo potuto segnare anche di più. La Società si è posta un obiettivo chiaro: sappiamo che non è facile da cogliere al primo anno ma lavoriamo per questo, dobbiamo dare continuità a queste prestazioni e ai risultati.

Durante il ritiro è stato fatto un lavoro di selezione più che di formazione, puntando a far rimanere i calciatori mentalmente più forti e questo ha permesso di compattare lo spogliatoio, grazie a ragazzi che tengono a questa maglia. Adesso allenamento dopo allenamento lavoreremo per crescere ancora”.

Le parole di Morsa

Nel post partita di Lazio-Spezia, il portiere biancoceleste Giovanni Morsa ha parlato ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 Sky:

Leggi anche:   Juventus 1 - 0 Lazio, le pagelle

“Dobbiamo cercare di evitare approcci come quello di oggi, lavorando duramente in settimana. Sono felice di aver aiutato la squadra con le mie parate, l’importante è stato aver conquistato una vittoria pesante.

Questa squadra ha carattere, siamo un grande gruppo che non molla mai, come dimostrato anche la scorsa settimana contro la Viterbese.

Conosciamo il nostro valore, lo conoscevamo anche quando le cose non andavano bene. Adesso abbiamo un mese di sosta per continuare ad allenarci e migliorare in vista della ripresa”.

Il Tabellino

LAZIO-SPEZIA 3-2

Marcatori: 1′ Pedicillo (S), 12′ Delorie (S), 31′, 45’+2′ Crespi (L), 82′ Napolitano (L)

 

LAZIO (4-4-2): Morsa, Floriani Mussolini, Dutu, Ruggeri, Bedini; Di Tommaso, Marino, G. Rossi (73′ Coulibaly), Sana Fernandes (90′ Petta); Brasili (29′ Napolitano), Crespi.

A disp.: Martinelli, Renzetti, Jurczak, Cannatelli, A. Rossi, Bigonzoni, Milani, Oliva, Colistra.

All.: Stefano Sanderra

 

SPEZIA: Mascardi, Salerno, Piccioli (84′ Fontanarosa), Styrmisson (73′ Scieuzo), Giorgeschi, Garzia, Pedicillo, Leoncini (73′ Loffredo), Delorie (58′ Caddeo), Candelari, Di Giorgio.

A disp.: Adorni, Mosti, Cappelli, Manfrone, Brisciani, Beccarelli, Sardi Maissan.

All.: Giuseppe Vecchio

 

Arbitro: Luca Cherchi (sez. di Carbonia)

Assistenti: Toce – Piazzini

NOTE. Ammoniti: 27′ Sanderra (L), 49′ Leoncini (S), 62′ Di Tommaso (L), 64′ G. Rossi (L), 74′ Marino (L), 87′ Napolitano (L), 89′ Loffredo (S).

Recupero: 2′ pt, 4′ st.

 


Campionato Primavera 2 | 13ª giornata, girone B

Sabato 17 dicembre 2022, ore 11:00

Centro Mirko Fersini, Formello (RM)

Incrementa le entrate del tuo sito con Ezoic del 50%
Continua la Lettura
Advertisement