Pino Wilson sulla lotta scudetto : ” Non siamo secondi a Nessuno”

Pino Wilson è intervenuto ai microfoni di Sky in occasione della festa dei 120 anni della Lazio:

“E’ una giornata decisamente speciale per noi. Oggi c’è stata una bella celebrazione al Coni in un momento magico per la squadra”. Una squadra che per alcuni versi ricorda proprio quella del 1974: “Sicuramente qualcosa c’è. La squadra ha preso un certo indirizzo quando si è scelto di puntare più o meno sempre sugli stessi uomini, è un’analogia con la nostra Lazio. Inoltre ci sono anche i due allenatori anche se Maestrelli era più padre, Inzaghi invece più fratello. Formare un gruppo di 14-15 persone in cui tutti sanno cosa fare è più facile che gestire una squadra di 22 calciatori. Non siamo secondi a nessuno, ce la possiamo giocare senza problemi. La Juventus e l’Inter però hanno una rosa più ampia che credo verrà ampliata a gennaio. Lotito? Da un punto di vista amministrativo la Lazio è tra i primi 2-3 club in Italia. Credo che il presidente stia facendo molto bene, è sempre sul pezzo”.

Leggi anche:   Biglietteria Lazio : la situazione di Lazio-Sampdoria e Roma-Lazio