Pepe Reina: ” Dobbiamo lavorare e pensare a noi…”

Al termine di Genoa-Lazio, Pepe Reina torna a parlare ai microfoni di Lazio Style Channel:

“Avevamo iniziato bene, passando meritatamente in vantaggio. Dopo purtroppo siamo mancati sulle seconde palle, dove sarebbe servita più attenzione. Siamo in una fase decisiva della stagione, con in palio punti pesanti.

Sapevamo che senza il secondo gol ci sarebbe stato da soffrire, anche per colpa di un campo che penalizzava la precisione. C’è però rammarico per non aver portato a casa la vittoria. Loro giocavano molto con le palle lunghe, serviva più attenzione sulle marcature preventive.

Contro il Napoli eravamo stati bravi a soffrire difendendo bene e trovando il raddoppio, anche se era una partita diversa da quella di oggi. Contro il Milan gli episodi hanno fatto la differenza. Non possiamo avere la testa sugli altri, dobbiamo pensare solo a noi stessi e a lavorare”.

Leggi anche:   SCHEDINA - Ecco i nostri pronostici per la 18° giornata di serie A
Seguici su Facebook!